Utente 403XXX
Da qualche tempo ormai ho delle bolle che compaiono almeno una volta al mese (se non di più), su fianchi, braccia, dietro alle ginocchia e a volte anche su gomiti.
Le bolle sono pruriginose.
Ho effettuato alcuni consulti da diversi dermatologi, ma le diagnosi sono state per lo più relative ad una dermatite (mai capito di quale natura).

Per ora risolvo spesso utilizzando Ecoval o sto utilizzando in alternativa, sempre più spesso una crema emolliente A-derma, che fa degnamente il suo lavoro.
Anche se naturalmente l'Ecoval da risultati molto più soddisfacenti nel breve periodo, sto comunque cercando di utilizzarlo il meno possibile in quanto mi è stato detto che non è una buon cosa per la pelle, poichè a lungo andare, la rende più sottile e sensibile.

Un altro reale problema relativo alla diagnosi è che il sintomo, in questo caso, va e viene e, molto spesso, avendo gli appuntamenti giorni dopo il sopravvenire delle bolle, mi sono ritrovato a dover spiegare a voce il problema al dermatologo, visto che non era quasi più visibile.

Dato che ormai convivo con questo da molto tempo e sta quasi divenendo uno stile di vita, vorrei sapere se è possibile avere un Vostro cortese parere in merito.

Qualora fosse necessario, ho scattato una foto relativa all'ultima rush cutaneo, che potrei tranquillamente inviare per email.

Grazie mille.



Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

Direi che la diagnosi di precisione non possa mancare: dermatite è un termine troppo generico e da internet non è possibile fare diangosi:

cerchi di evitare terapie fai da te e programmi una visita dermatologica avendo cura di farsi spiegare la diagnosi esatta

Cari saluti

Dr Laino
www.latuapelle.it
[#2] dopo  
Utente 403XXX

Iscritto dal 2016
Mi scusi ma se cercavo una risposta semplicemente per far vedere che si era risposto mi rivolgevo a yahoo answer.
Più o meno il tenore della Sua mi sembra di questo genere.
La diagnosi della dermatite mi è stata data realmente da due dermatologi, con la differenza che il primo l'ha definita dermatite da contatto e il secondo una semplice dermatite (non specificando di che genere).

Siete Voi i medici, magari potreste essere più precisi o cercare di non rispondere solo per fare numero.

La crema emolliente mi è stata proprio prescritta da qualcuno che si fa chiamare dermatologo e che mi ha visitato, quindi sto già seguendo delle indicazioni terapeutiche.
Ma mi porto dietro questo cosa da tempo immemore e le bolle vanno e vengono e questo crea problemi nell'individuazione di una diagnosi certa.

Ora qualcuno che è iscritto qui non soltanto per sorridere in foto c'è?

Grazie mille