Utente 401XXX
Salve a tutti dottori, domani mi sottoporrò ad una circoncisione. I motivi per cui si è arrivati a tale conclusione, riguardano una fimosi non serrata. Il quesito che vi pongo è il seguente: credete sia meglio una circoncisione parziale o totale? So di molte persone che dopo aver efettuata la prima, sono stati costretti a tornare, ma è pur vero che il tutto è strettamente soggettivo. Un'altra cosa, credete che in entrambi i casi si possa risolvere un problema di EP di cui soffro da sempre? Grazie in anticipo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, la circoncisione è completa e molto probabilmente anche il suo problema di contaminazione potrà migliorare.
Saluti