Utente 403XXX
Ciao, io sono un ragazzo di 18 anni , e da 4 giorni sento una forte agitazione nel petto e nelle mani... non so come spiegarlo ma non riesco a stringere i polsi delle mani mi viene come un sollettico.. ho letto che tra i sintomi di un arresto cardiaco c'e ansia e insonnia.. io gia 4 giorni non riesco a dormire bene mi addormento verso le 3 di mattina ... soffro di attacchi di panico... ho fatto un ECG 2 anni fa e sembrava tutto ok. mi preoccupo visto che questa sensazione che sento ora non e ansia come sempre ma e diversa e un agitazione che non se ne va..ho paura molta,l'ultimo mese ho iniziato a soffrire pure di depersonalizazione e derealizazzione.. che non mi permette di vivere normalmente. Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro signore i suoi sintomi sono tipici dell'attacco di panico...non è il suo cuore il suo problema..
Informi al più presto il suo psicoterapeuta, perchè noi cardiologi non possiamo fare nulla per lei.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 403XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la risposta, pero mi interessa se i sintomi di ansia con senso di morire e insonnia puo essere uno dei sintomi per arresto cardaico nei giovani.. e lei sa forse cosa sarebbe quel strano come sollettico alla mano quando stringo i pugni ?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
NO....nessun arresto cardiaco...ANSIA, solo ANSIA
[#4] dopo  
Utente 403XXX

Iscritto dal 2016
Un'ultima domanda, ho letto che l'incidenza secondo degli studi in Veneto tra gli atleti (che in Italia sono screenati) era dell 2,3/100.000 (12-35) e dopo ho letto che col ECG si possono ridurre del 90% gli arresti cardiaci nei giovani fino ad quasi azzerare gli arresti cardiaci a 0.4-0.6/100.000 non ho capito ma se gli atleti in Italia sono screenati come puo essere l'incidenza 2,3 e dopo scrivono 0,4 se screenati questa cosa non ho capito.

Io ho molta paura di questi arresti cardiaci percio ho anche smesso di praticare sport e a scuola durante gli sfrozi mi viene un senso di derealizazzione-.-. (vado da uno psichiatra)

Guardo gli altri come corrono spensierati e li invidio moltissimo. Le cose che in genere mi tranquilizzano sono le statistiche basse che leggo di arresti cardiaci pero' vedo pieno di notizie di arresto cardiaco fra giovani, ho la sensazione che l'arresto cardiaco succeda a ogni 100 giovane che so che non e vero' pero vedendo tante notizie... Grazie per la risposta :) Saluti