Utente 403XXX
buongiorno,io ho 38 anni e ho gia avuto 3 figli,poi mi sono separata,e ora vivo con il mio compagno ,lui ha 46 anni,non ha mai avuto figli,e stiamo cercando un figlio per incoronare il nostro amore.Premetto che mia suocera mi ha fatto avere la documentazione che lui all'età di 4 anni ebbe avuto meningite infetta e i medici dissero all'epoca che con la crescita potrebbe avuto problemi ortopedici,visivi e sterili,di cui ortopedici e visivi li ha avuto realmente,mentre sterili non sappiamo.Ora il medico di base mi ha detto che unavolta passata questa malattia non dovrebbero piu esserci problemi,ma per scrupolosita ho chiesto un impegnativa per fare una visita andrologica tramite ASL. Per favore lei mi sa dire se questa malattia potrebbe avere veramente incentivato sulla fertilita? Mi sa dire circa cosa potrebbe costare una prima visita androloga tramite ASL? Grazie immensamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,senza visitare un maschio é impossibile fare qualsiasi ipotesi...Faccia eseguire un esame del liquido seminale ed una visita andrologica e,se vuole,ne riparliamo.Il SSN garantisce tale opportunità tramite il pagamento di un ticket di poche decine di euro.Cordialità.