Utente 403XXX
Buona sera, vorrei porre un quesito, ho avuto un infortunio giocando a tennis,(dolore molto forte e improvviso al polso) ove non ho mai avuto fastidio,, mi è stato riscontrato con una prima ecografia "la presenza di due edemi articolari ulno carpali,senza alterazioni a carico dei tendini flessori e estensori e nervo mediano nella norma",, dopo 2 settimane di ghiaccio antidolorifici creme varie e 20 giorni di stop della attività il dolore non mi e passato allora ho fatto una risonanza magnetica e la mi è stato riscontrato "che la cartilagine triangolare del polso ha aspetto dismorfico, senza alterazioni di carattere acuto e non significative alterazioni restanti"... ora è passato un mese e il dolore sta un po scemando, sto facendo la laser terapia, ma non riesco ancora a riprendere la racchetta..
mi dica è qualcosa di grave questa cartilagine dismorfica?
ci sono altre terapie da fare a cui dovrei sottopormi? la ringrazio per la futura risposta..
Luca salli

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

il termine "cartilagine dismorfica" non vuol dire nulla di preciso, solo che ha un aspetto non del tutto regolare.

Con un adeguato riposo e le terapie fisiche, dovrebbe gradualmente recuperare la funzionalità del polso.

Buona serata.