Utente 849XXX
Buongiorno,
a seguito di un intervento subito, cioe' asportazione di molluschi contagiosi, con il metodo del cucchiaio, noto che nella parte interessata, anche a distanza di un mese e piu', mi sono rimaste delle cicatrici ben evidenti di colore rossastro. Tengo a precisare che non sono croste, ma la pelle e' liscia.
Potrebbe essere un problema di pigmentazione della pelle, cioe' mi chiedo se rimangono le mecchie, oppure c'e' qualche modo e metodo efficace per eliminarle? spero di essere stato chiaro nelle mie domande.
grazie.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
TORTONA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Gentile paziente,
il risultato estetico dell'asportazione dei molluschi dipende da alcuni fattori: il più importante è la grandezza dei molluschi stessi direttamente proporzionale al risultato estetico una volta asportati, un' altra la metodologia utilizzata per eliminarli.
Personalmente considero l'ablazione tramite courette il mewtodo d'elezione per curare questa patologia. Se ben condotto, i risultati estetici sono ottimi; c'è da dire che, se invece gli elementi erano grandi, il courettage un pò più in profondità può residuare in una cicatrice, genneralmente piana, come lei descrive: questa cicatrice col tempo evolverà verso una forma più biancastra senza poi dare più segno di sè.
Può però aiutare il processo di cicatrizzazione utilizzando uno dei mumerosi presidi consigliabili da qualsiasi specialista dermatologo.
Cari saluti

DR. Mocci
[#2] dopo  
Utente 849XXX

Iscritto dal 2008
il processo di cicatrizzazione penso a mio modesto parere, e' volto al termine. almeno cosi' sembra, pero' se lei mi puo' consigliare qualche prodotto da utilizzare le sarei molto grato.
Grazie in anticipo
[#3] dopo  
Utente 849XXX

Iscritto dal 2008
gentili dottori,
ho un problemino, che pero' non riesco a risolvere.
A seguito di un intervento di asportazione di molluschi contagiosi, eseguito nel mese di settembre, cioe' sei mesi fa,noto che mi sono rimasti segni ben evidenti sulle parti interessate. mi sono rimaste cicatrici di colore rossastro, che non riescono ad andar via. cio', come potrete ben immaginare, mi crea non poco imbarazzo dato che sono abituato a radere il pube. cosa posso fare?
Grazie anticipatamente