Utente 403XXX
Salve a tutti, sono un ragazzo di 18 anni, sono molto appassinota di medicina e vedendo un programma televisivo ho appreso l'importanza dell'autopalpazione, nel praticarla mi sono reso conto di un ingrossamento delle vene che portano il sangue al testicolo.Facendo un po di ricerche ho letto che il carico ele consiste proprio in questo, e in più che si verifica con maggiore incidenza nel testicolo sinistro (come nel mio caso). Inoltre confrontandomi con altri amici ho scoperto che esiste anche la torsione testicolare che però non ho idea di come individuarla. Sono consapevole che è necessaria una visita ma intanto volevo usufruire di questa possibilità, grazie in anticipo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Salve ...

la torsione è un fatto acuto che crea dolore improvviso, spesso a causa di un testicolo mobile

esegua un ecocolordoppler dei vasi spermatici per confermare la sua diagnosi di varicocele

ci tenga informati
[#2] dopo  
Utente 403XXX

Iscritto dal 2016
Salve, grazie mille per la risposta, ma il dolore acuto è sporadico o persistente? io fin ora ho sentito male una volta sola durante una partita di calcio, il dolore è durato circa 2 minuti e poi non è più ricomparso.
Inoltre volevo sapere se è sempre possibile effettuare la Radiologia Interventistica per risolvere il varicocele o se devono essereci determinati requisiti.
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
nella torsione il dolore persite per alcune ore

per quanto riguarda l'intervento endovascolare non sono richiesti particolari requisiti