Utente 403XXX
Buongiorno, scrivo per chiedere un consulto per il mio compagno. Da circa 2 mesi si è sottoposto a vari interventi odontoiatrici tra cui la rimozione di due radici infiammate, la devitalizzazione di un dente cariato e altre piccole carie. A seguito degli ultimi interventi, cioè della devitalizzazione, continua ad avere un senso di infiammazione ed intorpidimento della zona mandibolare dove ha avuto l'intervento. Subito dopo le varie operazioni non ha fatto cure anti infiammatorie poiché il dentista non gli ha detto di prendere qualche farmaco nei giorni successivi. A distanza di almeno un mese ha ancora questa infiammazione che arriva a prendere anche la zona dello zigomo. Ha fatto una terapia di Brufen per una settimana con qualche lieve miglioramento ma l'infiammazione non passa. Potrebbe sempre essere dovuta agli interventi? Sinceramente iniziò a preoccuparmi dopo così tanto tempo che non passa pur usando un anti infiammatorio. Grazie per l'Attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
C'è qualche cosa che non va nei vari interventi.
Forse la devitalizzazione non è andata a buon fine, ma è impossibile affermarlo senza dati oggettivi.

Posti però la sia richiesta in odontoiatria, perchè non è un problema di competenza maxillo-facciale, e così altri colleghi potranno dare il loro contributo.
[#2] dopo  
Utente 403XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno Dott. Formentelli, la ringrazio per la rapida risposta.
Provvedo a ripostare la questione anche in odontoiatria come da lei suggerito.

Cordiali saluti