Utente 399XXX
Da un po' di tempo sento un leggero click all'anca dx sono andato dal medico che mi ha dato una RMN anca destra per frattura acetobolare ha detto di farla (se volevo) più che altro per capire se è una cosa da tenere sotto controllo in futuro o da ignorare.

Mi ha consigliato comunque di fare sport.
Ora ho preso appuntamento tra due settimane, volevo sapere: se è un esame potenzialmente dannoso (come le radiografie).
Ma questa va fatta con mezzo di contrasto? Perché non è specificato nulla... mi auguro di no.

Grazie per la vostra disponibilità.
[#1] dopo  
Dr. Emanuele Caldarella
48% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Caro utente,

sono perplesso perché mi sembra che ci sia un po' di confusione... una frattura acetabolare è una patologia che si riscontra generalente solo a seguito di un grave trauma, è molto dolorosa, impedisce di camminare e di solito richiede un intervento chirurgico. Quindi mi sembra molto difficile che possa essere questo il Suo problema. Secondariamente, finché non si è capito quale sia la diagnosi, io non consiglio mai ai miei pazienti di fare attività sportiva senza limiti. Prima voglio essere sicuro di quale sia il problema.

Infine, la RMN è un esame totalmente innocuo, e se non è specificato non prevede l'uso del mezzo di contrasto. Tuttavia è un esame di secondo livello, e non dovrebbe essere prescritto senza un'indicazione specialistica. Vi sono alcuni casi in cui è utile anche senza una radiografia, ma di solito la radiografia è per l'ortopedico indispensabile. Considerando che a volte la RMN va proprio fatta col contrasto, nel peggiore dei casi Lei potrebbe fare un esame inutile, e l'ortopedico Le potrebbe prescrivere RX+ RMN con contrasto.
In ogni caso, che Lei faccia una RX o una RMN, il mio consiglio VIVISSIMO è quello di mostrare tale esame ad un ORTOPEDICO, possibilmente in un centro specializzato nella patologia dell'anca, vista la Sua giovane età.

Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 399XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la risposta, in effetti questo è molto strano perché io non ho nessunissimo dolore e spesso mi dimentico anche di avere questo leggero click.
L'esame me l'ha segnato proprio un ortopedico ma a questo punto non ho idea del perché abbia messo frattura acetabolare; comunque farò questa RMN senza contrasto che da quel che ho capito non richiede né iniezioni né assorbimento di radiazioni dannose e poi la farò vedere all'ortopedico.