Utente 370XXX
Salve,
nella notte tra sabato e domenica (20-21 febbraio) ho avuto un rapporto orale con la mia ragazza. Dopo l'eiaculazione (avvenuta nella sua bocca) ci siamo sdraiati sul letto e senza accorgersi il mio pene (che era probabilmente ancora parzialmente "sporco") ha toccato per una frazione di secondo la parte intima esterna della mia ragazza. Immediatamente ci siamo staccati e rivestiti, ma questo minimo contatto c'è stato. Il mio dubbio ora è che possa esserci stata una fecondazione involontaria (effettivamente il giorno era fertile), sono solo paranoie infondate? Specifico che sicuramente non c'è stata penetrazione, e che non ricordo precisamente dove sia avvenuto questo contatto.
Nel ringraziarvi per l'attenzione, rimango in attesa di una risposta.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non sussistono le condizioni per l'insorgenza di una gravidanza indesiderata.
SALUTI