Utente 315XXX
buonasera, come indicato nell'oggetto, sono caduto 10 giorni fa, l'ortopedico ha diagnosticato questo distacco, mi ha prescritto di tenere un tutore che mi tenga immobilizzata la spalla sinistra, per almeno 30 giorni. Necessitando di dovere guidare per spostamenti indispensabili, devo ogni tanto togliere il tutore, inClusa la notte, con il tutore non riesco ad addormentarmi. con questo mio approccio, rischio di rallentare la guarigione? Noto che ho una ridotta mobilità della spalla che comunque un po' si muove. Devo fare un'altra radiografia?
grazie per la risposta.
[#1] dopo  
Dr. Claudio Pagliantini
20% attività
4% attualità
0% socialità
POGGIBONSI (SI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2016
Caro utente le informazioni che ci ha fornito non sono sufficienti al momento per poterla aiutare. E' forse un distacco del trochite omerale o della glena?

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera,
grazie per la rapida risposta.
Purtroppo quello che so è dato dalla diagnosi dell'ortopedico che mi ha visitato dopo essere stato al pronto soccorso, successivamente alla caduta.
Si parla di distacco frammento osseo testa omero braccio sinistro.
D'accordo con il mio medico farò una radiografia alla spalla e al braccio per avere anche un ulteriore diagnosi 10 giorni dopo l'accaduto.
VI informerò.
A presto.