Utente 403XXX
Non so cosa fare.. Ho 23 anni e ancora non sono riuscito ad avere un rapporto con la mia ragazza.. Avevo una curvatura grave del pene e sono andato ad operarla.. Ma dopo due anni ancora non sono riuscito ad avere un rapporto.. La curvatura non è del tutto scomparsa è accettabile ma ho problemi a tenerlo in erezione.. È come se non avesse la forza di mantenersi ridigido.. Rimane duro ma non dritto come se non gli arrivasse la forza necessaria.. Soffro di vene varicose e ho una grossa vene oltre che sul polpaccio sinistro anche sull'asta del
Pene.. Il dottore mi aveva detto che era una cosa psicologica mi ha fatto prendere il cialis ma a nulla è servito .. Si è indurito ma non riesce a penetrare.. Non si regge.. Non so più cosa fare

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non ci trasmette alcuni dato circa la diagnosi post operatoria,in particolare l'esito dell'ecocolordoppler penieno dinamico.Non esiste un rapporto con le vene del circolo superficiale penieno,in quanto drenano i tessuti superficiali e non partecipano al meccanismo erettile.Continui a seguire i consigli dello specialista di riferimento.Cordialità.