Utente 403XXX
Buonasera,
grazie anticipatamente del consulto,
Sono un ragazzo di 32 anni, da poco ho scoperto di avere un varicocele a livello testicolare sinistro grado I-II Serteschi valutato all'eco doppler.
Ho effettuato uno spermiogramma con questo esito:
Tempo di astinenza:4 giorni
Liquido seminale:
Campione completo
Aspetto normale
Viscosità normale
Fluidificazione normale
Ph 7,5
Volume 4 ml
Spermatozoi:
Numero complessivo 88x10(6)
Numero per ml 22x10(6)
Vitalità eosina 56%
Swelling test 56%
Motilità totale PR+NP 33%
Progressiva PR 31%
Non progressiva NP 2%
Immobile IM 67%
Morfologia:
Forme normali 1%
Atipie della testa 92%
Acrosoma 12%
Forma 70%
Vacuoli 10%
Tratto intermedio 4%
Coda 3%
Leucociti assenti

Come interpretereste questo spermiogramma?
Considerando che la mia ragazza ha 30 anni e per motivi logistici non avremo possibilità di avere figli per i prossimi 3 anni sarebbe utile trattare il varicocele? Oppure eseguore ulteriori indagini-trattamenti?
Grazie infinite per l'aiuto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il varicocele ha la medesima diffusione delle emorroidi,anche esse vene,e non mi sembra che tutti gli uomini portatori di emorroidi si operino.Analogamente,il varicocele viene operato quando lo specialista abbia valutato il quadro seminale compromesso,ed il suo non mi sembra tale,e,soprattutto,quando si ipotizza un significativo miglioramento dello stesso.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 403XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille della risposta dott. Izzo,
Non devo dunque preoccuparmi di avere soltanto l'1% degli spermatozoi normali ed il 99% anomali?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...certo che deve interessarsi ma non riesco a trovare una correlazione tra un varicocele di grado assai modesto ed una percentuale di forme anomale così elevata.Ho motivo di pensare che non sia seguito da uno specialista.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 403XXX

Iscritto dal 2016
Certamente, sono seguito da uno specialista, al momento l'idea è di apettare e ripetere lo spermiogramma tra qualche mese.
C'è quell'1% di spermatozoi normali che peró mi preoccupa molto...
Secondo voi al momento è compatibile con una gravidanza naturale? Considerando che dovró aspettare ancora alcuni anni per poter avere figli potrebbe ridursi ancora?
Grazie mille