Utente 403XXX
Salve, sto curando la mia alopecia areata ricomparsa da circa 1 anno e attualmente molto estesa con una crema al cortisone (clobesol unguento 0,05%). La devo applicare per 4 mesi ( alternando 20 giorni di applicazione e 10 di sospensione). Frequento l'università, quindi, dopo aver tenuto la crema durante la notte, ogni mattina mi lavo i capelli ( che sono lunghi) per renderli presentabili e per riuscire a coprire le chiazze. Il problema è che con lo shampoo la crema viene eliminata dalla cute ma non dai capelli, che restano molto unti e mi impediscono l'acconciatura. Già lavo i capelli tutti i giorni, in più devo ripetere il lavaggio almeno 3-4 volte per eliminare approssimativamente (non completamente) la crema. Ho comprato il baby shampoo della johnson's perchè credo sia più delicato, tuttavia non rimuove l'unguento neanche dopo 2-3 lavaggi. Esiste un metodo efficace (che richieda un solo lavaggio) e non aggressivo da utilizzare tutti i giorni per rimuovere questo unguento? Ad esempio su internet ho letto che si potrebbe aggiungere del bicarbonato, che però alla lunga danneggia i capelli...
Grazie dell'ascolto
Margherita

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Gigli
28% attività
0% attualità
12% socialità
CAMPO SAN MARTINO (PD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Potrebbe cinsultare il suo curante e valutare se al posto dell' appllicazione notturna fare una medicaziome occlusiva con cellophane per circa un ora che in genere permette un buon assorbimento e crea meno problemi di detersiome in quanto la crema viene in buona parte assorbita.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 403XXX

Iscritto dal 2016
E se uso clobesol crema al posto che l'unguento? E' molto diverso?