Utente 403XXX
Sabato mattina ho preso la bici a freddo ed ho sforzato molto perché avevo il vento forte e freddo contrario. Dopo essermi fermato Ho iniziato a sudare e avvertivo nausea, come se stessi per svenire... Ad oggi ancora appena faccio uno sforzo mi gira la resta e mi viene nausea... PS dopo lo sforzo avvertivo un forte sapore di sangue in bocca... È il caso di fare accertamenti?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Se lei fà attività sportiva (anche in caso di tipo dilettantistico) deve annualmente sottoporsi a una valutazione cardiologica per l'idoneità....e questo indipendentemente da quello che riporta.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 403XXX

Iscritto dal 2016
Non faccio attività sportiva, anzi tutt'altro, conduco una vita molto sedentaria per questo almeno con l'arrivo della bella stagione cerco di pedalare un po e ultimamente tutte le mattine facevo 30 flessioni e 30 addominali appena sveglio, a digiuno... forse ha inciso anche questo?
questa mattina mi sono svegliato con nausea e quasi non mi reggevo sulle gambe.. forse è il caso di sottopormi ad una visita cardiologica?
Grazie mille!
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Scusi, ma lei ha postato una domanda diversa e riferita a uno sforzo particolare fatto in bicicletta in condizioni meteo particolari....
a 40 anni e senza allenamento se la va a cercare.......
E' chiaro che prima ha il dovere verso se stesso di fare una valutazione cardiologica.