Utente 404XXX
Buonasera sono uno studente che si trova a fronteggiare una tematiche che e quella dell'extrasistolia,la mia e un extrasistolia particolare nel senso che si manifesta solo in determinate circostanze,ho svolto svariati ecocardio e svariati holter negli anni e apparte un numero irrisorio di BEV(6) e besv(1) non rilevavano nulla perché appunto come gia detto la mia e un extrasistolia non frequente ma nella sula infrequenza si manifesta a scariche in determinati eventi,mi spiego meglio:l'altro giorno ho dovuto discutere su un argomentazione importante in pubblico durante tale avvertivo extrasistoli di continuo,presenti come battito precoce e pausa compensatoria,cio avveniv anche a sequenza bigemina e trigemina nel momento in cui mi calmo cessano,ho avuto anche un evento di extrasistoli accoppiate e sentivo successivamente il battito velocissimo per qualche secondo,presumo sia un Run,ora penso cio;considerando che tali eventi non sono frequenti ed e appunto difficile registrarli nell'holter e tenendo presente che non si conosce se cio che ho avvertito siano extrasistoli ventricolari o sopraventricolari e considerando anche il breve Run che ho avuto di qualche secondo cosa ne pensate?nel caso siano ventricolari provocati da stress emotivo e grave considerando anche la breve accelerazione rapida?grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'emozione provoca senz'altro una aumentata eccitabilita' cardiaca.
Sicuramente non puo' distinguere clinicamente un "run" (se usa questo termine significa che e' andato a "frugare" su internet aumentando cosi' la sua ansia).
Quindi esegua nuovamente un Holter cercando di sfruttare l'apparecchio in quelle 24 ore e cioe' esponendosi a quelle situazioni che solitamente le scatenano la sintomatologia.
Stia lontano da caffeina, energy drinks, ed aovviamente dal fumo

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Dottore le sembrera assurdo ma ho gia provato fare cio,ed e successo che nel momento in cui lo applico in me si crea una specie di rassicurazione e non giungono gli extrasistoli,e come se nella mia mente scattasse questo meccanismo:(ho l'holter nel peggiore dei casi l'aritmia viene rilevata e andra tutto bene) invece se non lo applico e come se mi sento "scoperto" e vengono le aritmie....non so davvero cosa fare.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Quindi il suo e' un problema psicologico, come comprende, e questo non e' di pertinenza cardiologica, ma psichaitrica o psicologica.

Arrivederci

cecchini
[#4] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Gentile Dottore,provvederò a risolvere il problema psicologico,vorrei chiedere come ultima cosa:ma e vero come si dice che quando ce un battito precoce e la successiva pausa compensatoria si parla esclusivamente di extrasistoli ventricolari e mai sopraventricolari?grazie ancora.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No
E smetta di preoccuparsi di cose banali
Arrivederci

Cecchini
[#6] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Grazie molte Dottore,non vorrei risultare ripetitivo,m come gia detto prima affronterò il problema psicologico e mi scusi se le faccio ancora una domanda ma mi e venuta in mente oggi:ricordo che una volta durante una forte collera e frequenza sui 130\140bm e partito qualche extrasistole(ne sono sicuro perché sono fastidiosissimi e li avverto anche al polso),ora io mi chiedo durante un forte stress puo giungere anche a quell frequenza?parlo di stress psicofisico e non fisico come nel test da sforzo se lei ritiene che e normale mi dedichero al problema psicologico ma se ha un qualche dubbio se puo dirmelo cosi nel caso approfondisco con questa domanda la saluto e attendo un risposta,grazie molte ancora e cordiali sluti.
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
"una volta durante una forte collera e frequenza sui 130\140bm e partito qualche extrasistole"

si capita anche a me.
E' fisiologico

Con questo la saluto

cecchini