Utente 245XXX
Circa tre settimane fa mi è stata diagnosticata la sifilide. In seguito alla comparsa di macchie rosa su quasi tutto il corpo ho avanzato io la richiesta al medico di voler fare le analisi specifiche per il treponema a cui sono risultato positivo. Sulle analisi però non ho trovato i consueti risultati, bensì una sola cifra (38.7).
Sono uno studente fuori sede ed è stato davvero difficile venirne a capo, dato che ho preferito tenere la cosa per me senza coinvolgere la mia famiglia. Il medico a cui mi sono rivolto ho avuto la sensazione che il mio caso lo stesse evitando; arrivato all'esasperazione ho chiamato una dermatologa. Ho fatto la visita e mi ha prescritto una doppia iniezione di sigmacillina da 1.200.000 unita ciascuna. Al momento delle iniezioni ho avuto una reazione abbastanza strana: un fischio forte alle orecchie, sensazione di svenimento, non vedevo; tali reazioni sono sparite nel giro di venti minuti. Oggi, a 11 giorni dalle iniezioni io sento i linfonodi ancora molto gonfi e girando su internet ho notato che alcuni medici sottopongono le persone affette da sifilide ad una dose massiccia di penicillina per tre settimane. Ho paura che le due iniezioni non siano bastate, come devo comportarmi?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Se pubblicherà le prime analisi fatte , con i valori (e quali tipi di reazioni esattamente sono state fatte) potrei esserle utile .In piu vorrei sapere se la collega poi ha normalmente richiesto esami di controllo con la titolazione degli anticorpi, e ,se fatte , le posterebbe qui?
Senza un controllo seriato sierologico non si può azzardare molto.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
Sulle analisi e riportato : treponema screening 38.7 (positivo) si consigliano accertamenti.
La dermatologa mi ha prescritto le analisi VDRL e TPHA
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Le iniezioni possono essere sufficienti.Gli esami che ha postato ,titolati , sono indispensabili per la diagnostica, comunque.
Cordialità