Utente 404XXX
Salve gentili dottori, sono molto preoccupata. Nel periodo dicembre-gennaio ho assunto all'incirca 5 pillole del giorno dopo e dopo poco tempo (metà gennaio) sono iniziata a stare male ( effetti simili alla pillola anticoncezionale anche se non l'ho mai assunta), abbiamo provato ad avere un figlio io e il mio compagno,, abbiamo provato anche più volte ma non è stato possibile (test sempre negativo, 2 volte), è proprio ieri sono venuta a sapere che probabilmente ho una candida e che può essere anche dovuta alle pillole anticoncezionali ( ripeto mai assunte ma ho assunto 5 pillole del giorno dopo In poco tempo) la mia domanda è: Data l'assunzione di tutte queste pillole del giorno dopo in così poco tempo, possono portare questi squilibri in me? Scusate la confusione ma sono molto preoccupata e ho bisogno di risposte. Sarei lieta di ricevere delle vostre risposte.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La vaginite da CANDIDA può essere conseguenza di terapie antibiotiche, di una dieta ricca di zuccheri, diabete, abbassamento delle difese immunitarie .
Il caos ormonale che ha creato con l'assunzione della contraccezione d'emergenza usata come contraccezione ormonale ha generato problemi di ovulazione .
Non deve colpevolizzare la pillola mai usata per giustificare la sua vaginite da Candida, e la sua confusione di idee.
SALUTI
[#2] dopo  
404146

dal 2016
Inanzitutto grazie mille per la sua risposta. Volevo chiedergli un'altra cosa dopo quanto tempo passano questi problemi d'ovulazione. Inoltre ho perdite gialle-biancastre e residui di muco nella vagina, a cosa può essere dovuto? Sarei lieta di ricevere sue risposte.
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non è possibile stabilire quando ovulerà .
Potrebbe trattarsi di una vaginite , il Collega valuterà che tipo di vaginite.
SALUTI