Utente 404XXX
Salve dottori, da diversi mesi cerco risposte al mio problema senza averle ancora trovate.. il mio problema è un pallore eccessivo al viso accompagnato da stanchezza persistente. il colorito del mio viso invece di essere roseo come normalmente dovrebbe essere, è di un bianco-grigio che persiste tutto il giorno. ho effettuati varie visite ed analisi, a livello dermatologico nessuna causa nè soluzione mentre dalle analisi non risulta anemia nè disfunzioni tiroidee, tutto nella norma tranne il colesterolo un pò alto. ho cominciato a pensare che possa trattarsi di scarsa circolazione e di pressione sanguigna e per questo ho voluto chiedere un consulto in cardiologia visti anche episodi di bassa pressione, infatti mi capita spesso che alzandomi da seduto o sdraiato mi vengano a mancare le forze e mi si annebbi la vista per qualche secondo, simile ad una sensazione di svenimento. la stessa cosa a volte mi capita sotto sforzo o ad esempio l'estate quando sto sotto il sole e in queste situazioni mi è stato fatto notare che "sbianco" letteralmente. inoltre da sdraiato ho frequenti episodi di addormentamento di mani e braccia senza che stia in posizioni particolari. vorrei sapere il vostro parere a riguardo e se il colesterolo (221) possa c'entrare qualcosa con questo problema. grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non sono sintomi che possono essere correlati a problemi cardiaci, mentre da una sua precedente richiesta di consulenza emerge la necessità di inquadrare ed eventualmente trattare il problema dello stress psichico.
Cordialità