Utente 212XXX
Salve, vorrei un informazione, io ho subito un trapianto di cuore nel 2002 ovviamente sono sempre seguito dal centro di riferimento, volevo dire un episodio che mi è capitato 3gg fa, ero in bagno, seduto, "forse" dovuto allo sforzo, non so, ma subito dopo ho iniziato a avvertire il mio battito del cuore nell'orecchio sinistro, e dopo poco mi sono venute delle forti vertigini che mi sono durate circa un minuto, poi è passato tutto, guarda caso venerdi sono stato a Roma per il day hospital, ecg, eco ecc tutto ok, l'unica cosa mi hanno trovato la pressione 134/94, mi hanno detto 2 probabili motivi, 1)tenere sotto controllo la pressione altrimenti mettere un holter pressorio, 2) potrebbe essere un tappo di cerume nell'orecchio, voi che ne pensate? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Che entrambi le ipotesi sono valide, ma per stabilire quale sia la causa bisogna far diagnosi....e quindi faccia sia l'una che l'altra valutazione.
Cordialità