Utente 404XXX
Salve, credo di avere una cista pilonidale infiammata, a giorni andrò dal mio medico per avere la sicurezza che sia proprio questa ciste, intanto chiedo una piccola consulenza: ho questa ciste da qualche anno ma non ha mai dato fastidio ma qualche giorno fa si è infiammata credo perché era gonfia, rossa, calda e dolorante ma dopo 2 giorni i sintomi sono quasi del tutto scomparsi e non è mai uscito pus o sangue e non è esplosa. Quindi chiedo come mai e cosa dovrei fare? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
una cisti pilonidale può non dare segni di sé per un tempo indefinito.
La comparsa di fenomeni infiammatori, spesso autocircoscritta in un primo momento, impone la necessità di proecedere alla asportazione.
Consideri che l'evoluzione suppurativa richiederebbe un primo intervento di incisione e drenaggio e successivamente il trattamento definitivo "a freddo".
[#2] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la risposta Dott. Quindi la soluzione migliore è farmela incidere e drenare?
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Se la fase infiammatoria rientra non è necessario. Ma è opportuno programmare la asportazione "a freddo" prima di una nuova riacutizzazione che potrebbe non risolversi in maniera incruenta e richiedere l'intervento (non definitivo) di incisione e drenaggio.
[#4] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la sua disponibilità Dott. Piscitelli quindi se la ciste non esplode da sè o ci sono perdite di sangue e/o pus e l'infiammazione rientra da sè, l'operazione di incisione e drenaggio risulta inutile ho capito bene?
[#5] dopo  
Prof. Luigi Basso
24% attività
8% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gent.mo, a quanto già illustrato chiaramente dal collega, desidero aggiungere che "a freddo", proprio in casi di cisti pilonidale come la sua, nel caso di intervento, si può utilizzare una delle metodiche mini-invasive, con tempi di ripresa rapidissimi rispetto agli interventi tradizionali.