Utente 318XXX
Salve,
da quasi due mesi sto facendo una cura che prevede l'utilizzo di una bustina di Genadis e una compressa di Profluss al giorno. Dall'ultimo spermiogramma infatti gli spermatozoi che comunque sono presenti, sembravano dormienti e con moca motilità veloce.
Purtroppo da circa una decina di giorni ho notato fenomeni di meteorismo e una sensazione che lo sfintere non sia più teso come prima. Faccio fatica a contenermi. Trattenendo lo sfintere sento come un peso. Due anni fa mi sono operato di emorroidi e non ho più avuto ricadute. Inoltre durante i rapporti mentre eiaculo sento come se espellessi qualcosa dallo sfintere o comunque una sensazione di goccia. Può il profluss aver creato qualche problema? Che azione ha?
Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,escluderei un'azione diretta della terapia citata sul tono sfinterico.Va da se che,sospendendo la stessa per una settimana,potrà verificare se l'ipotesi sia corretta o meno.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 318XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio dottore per la pronta risposta.
Sintomi simili li avevo già riscontrati tempo fa quando il mio urologo mi prescrisse il profluss ma in quel caso la cura durò solo un mese e alla fine tutto ritorno come prima.
L'interruzione potrebbe creare problemi sui risultati sperati?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...tranquillo e...pensi al peso.Cordialità.