Utente 399XXX
Vorrei sapere se il morbo di gilbert è contagioso tramite scambi di saliva o di sangue. E se esiste una terapia per attenuare i sintomi fastidiosi quali dolori addominali e cefalee
[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Assolutamente no. Si tratta di una condizione genetica, non si trasmette e non da sintomi.



Cordialmente


Felice Cosentino - Milano