Utente 293XXX
Salve dottori, sono una ragazza di 21 anni che da 5-6 mesi ha smesso di fumare. Subito dopo aver smesso la pelle del viso è diventata molto più grassa, si sono formati un sacco di piccoli brufoli sotto pelle ed addirittura la striscia di pelle del viso dagli zigomi al naso si è fatta più secca, spessa con alcuni puntini neri e brufoletti ed all'inizio era anche un po' rossa. Il rossore (comunque molto tenue) è sparito dopo qualche settimana dalla comparsa dell'eruzione. Sono in cura da una dermatologa che ha classificato l'evento come un'acne comedonica lieve. La dermatologa mi ha prescritto prima una crema alla vitamina a che però non avendo avuto effetto su tutto il viso ha deciso di passare a creme più forti: Benzopur 4 (4% di bezoil perossido) e Epiduo da utilizzare una sera una ed una sera l'altra. Dopo qualche gorno di trattamento però ho avuto una reazione di sensibilizzazione della pelle alla crema Benzopur (che applicavo in dosi minime) e si è arrossata molto la zona tra gli zigomi e il naso (diciamo una fascia di due centimentri). La dermatologa mi ha detto di sospendere per sempre la Benzopur e di sospendere per 4-5 giorni l'epiduo. Oggi però (sono alla sesta applicazione di epiduo dopo la pausa) la pelle del viso si è arrossata un po', sempre nella fascia tra zigomi e naso. Questa zona anche durante i 4-5 giorni di sospensione è rimasta un po' rosea, io sono bianchissima quindi ho notato il leggero cambiamento. Il rossore era davvero molto tenue, quasi come se mi fossi esposta al sole per una ventina di minuti. Per il momento ho deciso di sospendere la cura finché non riuscirò a parlare con la dottoressa, non vorrei che anche con l'epiduo si presentasse un fenomeno di sensibilizzazione forte come con il benzopur, però volevo chiedere due cose:
1) il rossore causato dalla sensibilizzazione dei farmaci se ne andrà oppure la pelle rimarrà sempre un po' più arrossata in quella zona? Ho applicato un po' di polvere di ossido di zinco mischiata con acqua sulla zona e il rossore è già molto attenuato, dite che va bene?
2) Come detto all'inizio del post, non appena ho smesso di fumare ho avuto nella zona tra gli zigomi e il naso un lieve rossore che poi è completamente scomparso. La zona prima era anche parecchio secca, sembrava più spessa e c'erano dei brufoletti causati da punti neri che non avevo mai avuto. Alla dottoressa ho detto del rossore che avevo avuto qualche settimana prima della visita, ma lei non mi ha detto nulla, probabilmente perchè al momento non c'era più...quello che mi chiedo è se potrebbe essere rosacea. Leggendo sul web ho letto che la rosacea non dovrebbe presentare punti neri, mentre io nella zona citata li presento eccome (sono proprio quelli a causarmi dei brufoletti e possono essere schiacciati, anche se provoco dei danni), quindi dovrei essere tranquilla sul fatto che sia semplicemente un eruzione improvvisa di acne comedonica?.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Gigli
28% attività
0% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Sesi tratta di intottolleranza o sensibilizzazione ai topici , l' arrossamento recedera' spontaneamente in maniera graduale. Impossibile fare diagnosi per via telematica ma l ' ipotesi di una rosacea e' altamente improbabile .
Saluti
[#2] dopo  
Utente 293XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille dottore.
Avrei un'altra domanda: la dottoressa in aggiunta alle creme mi ha prescritto di utilizzale liposkin detergente ed una crema idratante per pelli acneiche. Liposkin contiene niacinamide e penso sia per quello che tende a seccarmi molto, il problema è che ho paura di utilizzare troppa crema sulle zone più problematiche del viso inoltre ho letto che chi ha la pelle mista (come me) o grassa non dovrebbe utilizzare mai creme idratanti anche se al momento la cute si presenta secca perchè alla lunga questa occluderà i pori. Lei cosa ne pensa?
[#3] dopo  
Dr. Paolo Gigli
28% attività
0% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Segua quanto consigliato dalla collega che l' ha vista e valutata obiettivamente
Saluti