Utente 302XXX
Ho 53 anni . Nel 2014 ho avuto un I.M.A. Essendo in cura con diversi farmaci (cardioaspirina, metoprololo, pantoprazolo, atorvastatina, norvasc 10, sertralina, xanax al bisogno) , tra l’altro il Norvasc 10 il quale è l’unico ad aver funzionato per regolare perfettamente la mia pressione, riscontro però da qualche mese un maggiore gonfiore in generale delle caviglie e in generale delle gambe ; un tempo avevo le caviglie molto sottili ; ora quando metto le calze lunghe, che ovviamente stringono , appena tolte la sera rimangono segni …tali gonfiori sono lievi ma un tempo questo cose, già solo un anno fa , non capitavano assolutamente . . . Cosa può essere ? Una cosa grave ? Problemi nuovi di circolazione ? o effetti collaterali di tali farmaci ? e , se si, quali farmaci di quelli sopra elencati ? Cordiali saluti, grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
il sintomo lamentato, se non riferibile ad una origine cardiaca, potrebbe essere correlato alla assunzione dell'Amlodipina.
Potrebbe essere utile un confronto con il Suo cardiologo.
Consideri che l'impiego di calzerotti elastici può essere molto efficace nel Suo caso anche con livelli di compressione limitati (15 - 18 mm/hg = 70 - 140 den).
[#2] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
..... quindi l'assunzione di Norvasc giusto ? Il fatto è che è un farmaco che mi ha reglotao in modo efficace la pressione e lo prendo da anni , da prima dell'infarto ( cioè prima del 2014 ) . Avevo provato ad assumete Triatec ma non riuscivo più a regolare la pressione minima ....in più mi dava disturbi collaterali (tosse stizosa ......) .....Ne parlerò eventualmnete con il mio medico di base e con cardiologo ....potrebbero esistere altri tipi di farmaci che regolano la pressione ugualmente bene senza creare disturbi ? ....Tra l'altro l'osservazione di tale occasionale lieve gonfiore avviene solo la sera quando tolgo i calzettoni .... forse come dice Lei è solo una questione di "compressione" .... ma tale cosa avviene solo da qualche mese (io l'infrato lo ebbi il 2014...) ....(per questo escluderei ormai problemi cardiaci ....dato che tra l'altro, continuo ad assumeri i farmaci salvavita e i controlli cardiologici ultimi sono positivi) ,,,,,La ringrazio per ora ....mi chiedo appunto se esistano altri farmci per la pressione oltre al Triatec ed al Norvasc (cli unici che conosco io) ....
[#3] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
....gentili dottori mi scuso per il disturbo ulteriore ma la mia preoccupazione sta aumentando ....stasera ho riscontrato un maggior gonfiore solo della caviglia destra rispetto alal sinistra .......mi rivolgero a breve ad un cardiologo per una visita di controllo annuale dato che l'infarto è avvenuto già due anni or sono (nel 2014) . Ma la cosa che più mi spaventa è che già solo 4 mesi fa qusto problema non lo avevo e le mie caviglie erano normali ...potrebbe esser dovuto ciò al fatto che sto prendendo la pillola della pressione Norvasc alla sera prima di dormire anzichè , come un tempo, al mattino ? Oppure , può esser ciò causato dal fatto che da vari mesi non prendo più il Plavix come autorizzato dall'ospedale dato che ormai era passato più di un anno e mezzo dall'infarto ? ....Grazie.
[#4] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
Gentili dottori , avrei bisogno ancora di qualche ulteriore chiarimento scusandomi anticipatamente pere l'insistenza ; oggi sono stato visitato da un cardiologo per controllo situazione attuale cuore ; tutto è risultato per ora normale anche se in effetti, per quanto riguarda le caviglie è risultata
è risultata un "lieve succulenza pretibiale alla caviglia destra; avrei bisogno di un Vs. ulteriore parere conforto che trattasi di una cosa non grave (come tra l'altro confermatomi dal cardiologo il quale, non dando troppa importanza alla cosa, mi ha però suggerito di fare un ecodoppler venoso.....); l'uso del Norvasc 10 espone quindi a sviluppare un certo grado di succulenza pretibiale ma perchè solo ora dopo 5 anni di uso ? e perchè solo alla caviglia destra ? Quali sono i rischi di tale situazione ?
Distinti saluti , grazie