Utente 404XXX
Buonasera,
Sono una ragazza diventata obesa (bmi=35) a 24 anni. Fino ai 22 anni il mio bmi era <25. Attualmente il mio bmi=46. Sono a dieta dall'età di 22 anni. Sono stata seguita da dietologhe esperte ma senza risultati. Nel 2011 feci un test che evidenzio una riduzione del metabolismo basale del 24%. nel 2013 rifeci il test e il metabolismo basale risultava ridotto del 48%. La mia dietologa mi disse che non si può in nessun modo accelerare il metabolismo e che per me non esiste una cura.
Io scrivo perché nel 2015 io mi sono sfiduciata e ho smesso di seguire pedissequamente la dieta. Incredibilmente però il mio peso si è stabilizzato. Dal 2007 ad oggi ingrassavo in media di 7 kg l'anno, ma per tutto il 2015 il mio peso si è stabilizzato. Questo mi ha ridato speranza è ho ripreso la dieta pesata. Benché avere il peso stabile per un anno intero sia un grande traguardo, io vorrei anche perdere peso.
io non cerco cure miracolose, ma vorrei sapere una cosa sulla chirurgia bariatrica. Io so ho che questi interventi agiscono principalmente sul senso di sazietà o sul l'assorbimento dei nutrienti. Io ho anche letto delle testimonianze di persone che si sono sottoposte alla chirurgia bariatrica con successo e tutte sostenevano che "finalmente riuscivano a seguire una dieta da 1500kcal". Siccome io in questi anni ho seguito diete da 1400-1500 kcal senza particolari difficoltà, mi chiedo se la chirurgia bariatrica potrebbe aiutarmi in qualche modo...
Mi spiego meglio: io non sono ingrassata per eccessivo introito di cibo (lo so, non ci crede mai nessuno, ma è la verità). Io mi sazio facilmente. Una volta mi diedero una dieta da 1650kcal e dovettero ridurmela perché avanzavo il cibo nel piatto! Oppure posso dirvi che faccio fatica a finire una pizza! Io sono golosa di dolci e mi capita tutt'ora di fare "strappi" alla dieta mangiando qualche dolce in più (ad esempio dolcificando il tè con lo zucchero e non con il dolcificante sintetico). Tuttavia il mio problema principale non è l'eccesso di cibo.
In conclusione vorrei sapere se la chirurgia bariatrica può aiutare una persona che, come me, è gravemente obesa anche se mangia regolarmente 1400-1500 kcal al giorno.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
In linea di massima si. Si rivolga ad un centro di riferimento per una valutazione completa e per rispondere ai suoi quesiti. Prego.
[#2] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Egr. dott.
Grazie per la celere e cortese risposta.