Utente 404XXX
Gentilissimi, sono tre, quattro giorni che sto in uno stato confusionale. Mi sento spossato , ipoteso e con una forte cefalea. Vedo che ogni volta che mangio o alla fine di un pasto si verifica subito stanchezza e con mal di testa.
Inoltre più ci penso e più mi viene l'ansia perché ho paura di stare molto male.
Sarà per la stanchezza o lo stress?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, è possibile che la sintomatologia descritta possa essere causato dallo stress o da uno stato ansioso. Comunque, è sempre meglio approfondire il tutto sottoponendoti ad un prelievo di sangue per delle analisi di routine. Parlane con il tuo Medico di famiglia.
Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Il fatto è che abito lontano dal mio medico di famiglia. Inoltre sto notando di aver tipo un cerchio alla testa, scombussolato, ogni cosa che faccio mi procura stanchezza. Sembra che abbia la vista annebbiata e talvolta non mi sento presente nella realtà, come quasi in un sogno.
Non ho mai vissuto tali esperienze e questo mi crea ansia e paura. Sarà forse legato a disturbi alimentari (sono un ragazzo di 22 anni, vegetariano da 2, non so se è pertinente)
Grazie della risposta, dottore
[#3] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E' molto pertinente: la tua dieta non è appropriata, potresti avere anche una carenza di ferro. Gradatamente, riprendi una normale alimentazione e, ripeto, a maggior ragione devi sottoporti a delle analisi cliniche. Sei giovane e devi pensare alla tua salute e non devi fare di testa tua. Sono convinto che, una normale alimentazione, ti farà sentire molto meglio. Attendo notizie fra un po' di giorni.
Buona giornata
[#4] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Non può essere anche il freddo? Ok farò al più presto tali analisi! Quali analisi nello specifico dovrei fare?grazie mille
[#5] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Penso proprio che il freddo non c'entri. per quanto riguarda le analisi: emocromo con formula, ves ,tas, azotemia, glicemia, sideremia, ferritina, colesterolo totale e frazionato, elettroliti, ft3, ft4, tsh, es. urine.
[#6] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Dottore, stanotte mi sono svegliato col braccio destro completamente privo di sensibilità, poi è ricomparsa, ma da giovedì scorso sento la mano dx meno sensibile, non so perché.
Questa strana sensazione, mista a sto malessere e sta testa mi dann molto fastidio, non so se devo recarmi subito ad un ps oppure no.
[#7] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Da lontano, penso ad uno stato d'ansia. Stamane recati dal tuo Medico di famiglia ed esponi il tuo problema. Cambia subito l'alimentazione e sottoponiti agli esami di routine consigliati.
[#8] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
dottore, ho fatto le analisi e mi è stato detto dal medico di avere sinusite più molta ansia e agitazione. Poi ho fatto esami del sangue e lunedì avrò la risposta
[#9] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
La diagnosi di sinusite mi sembra un po' azzardata, in assenza di almeno una fibroscopia . Comunque sia, attendiamo le risposte degli esami cui ti sei sottoposto.
Buon fine settimana
[#10] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Dottore salve come va? Ho fatto le analisi e tutti i valori sono nella norma.
Stanotte però nuovamente mi sono svegliato più volte e tutto il braccio destro addormentato. Inoltre pensieri senza senso hanno preso il sopravvento della mia testa (tipo di squadra di cucina ). Il medico mi ha prescritto ansioten per la notte (15 gocce ) ma non so se prenderle e poi se vanno prese tutti i giorni.
Grazie in anticipo
[#11] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Io tutto bene, grazie. Mi dispiace invece per te. Tutto cio' che riferisci riconduce ad uno stato d'ansia. Ovviamente, non è questa la Sede per parlarne, ma sarebbe utile, a questo punto, che ti facessi seguire da uno Specialista: sei giovane e non puoi vivere cosi'. La cura del Medico curante puoi iniziarla tranquillamente, tutte le sere, con la posologia indicata.
Ti auguro una serena Pasqua
[#12] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno dottore. Grazie per tutto. Io ora sto un pochino meglio, ma mi sento sempre una "massa' in testa, soprattutto nella parte destra, che mi dà fastidio e mi ricorda che non sto bene al 100%. La notte è più difficile., perché "dormo" tipo un'ora, ma non è che dormo, sembra che sto sveglio ma non ricordo di esserlo, mi sveglio e poi ho difficoltà a rimettermi a dormire.
Non so davvero come fare...I miei cari mi sono vicini, ma si sono un po scocciati...io d'altro canto non voglio fare cure farmacologiche e nemmeno sentirmi "pazzo"
Uno specialista che intende?
Grazie ancora
[#13] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Inoltre, mi sento sempre irritato e insofferente e poi sento una tensione che non mi fa rilassare. Mi sento più preoccupato, meno sorridente, più preoccupato del futuro che non riesco a godermi le giornate presenti
Grazie per lo sfogo
[#14] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Intendo un Neurologo od uno Psicologo. Non puoi continuare cosi, devi farti aiutare. Hai iniziato al cura del tuo Medico?
[#15] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Salve dottore come va? Io ci sono momenti che sto bene e altri invece che mi sento un po così così e me lo fa soprattutto dopo un periodo intenso di attività svolta (lavoro ad esempio) lunedì andrò dal mio medico curante e poi ho già contattato uno psicologo.
Mi sento sempre teso, anche un po la sera e Sempre sotto pressione.
Oggi ad esempio sarà che non ho dormito ma mi sento apatico e molto lento nei movimenti, come se dovessi concentrarmi molto nel fare le cose più banali e talvolta non mi sento me stesso .
Grazie ancora per tutto
[#16] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Grazie, tutto bene. Sono contento che tu abbia deciso di farti seguire da uno Psicologo, in modo che tu possa svolgere il prima possibile la tua vita lavorativa e di relazione nella normalità. Se i giovane e con la tua voglia di vivere e di reagire ne verrai fuori, ne sono sicuro. Mi farà sempre piacere avere tue notizie. Buon fine settimana
[#17] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille! Ho paura di passare per pazzo e voglio sfogarmi con qualcuno. È brutto dirlo ma non ho una grande forza di volontà e spero che ciò mi possa aiutare. Secondo lei faccio bene? Ho paura che possa degenerare e non so avere brutti attacchi o non so a cosa pensare.
Grazie dottore
Possibile che a 23 anni una persona debba sentirsi così?
[#18] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Inoltre sto per laurearmi ho una ragazza con cui ho dei sogni, una famiglia lontano...perché proprio adesso tutto ciò?
Anzi sto diventando apatico pure nei sentiment, come se avessi perso un po la gioia di vivere
[#19] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Purtroppo, cio' che provi si puo' verificare alla tua età, anche se sostanzialmente tutte le cose stiano andando per il loro verso. Fai bene a non chiuderti in te stesso e pensare di sfogarti con qualcuno. Probabilmente, hai accumulato stress. Il fatto che tu riconosca il tuo stato ed abbia voglia di uscirne è un buon segno, stai tranquillo: vedrai, parlandone, ne verrai fuori. Mi dispiace non poterti essere di aiuto piu' di tanto.
cerca anche di distrarti, di fare un fine settimana di relax, aiuta.
[#20] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Lo stress e la paura di non aver il controllo di me stesso fa questo effetto. I miei cari mi sono vicini ma si son scocciati di sentirmi dire le stesse cose e in più non mi sento capito. Lunedì andrò da uno psichiatra forse e vedrò cosa mi dirà. Grazie mille dottore per tutto, già le sue risposte mi dann sollievo
[#21] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Mi fa piacere: del resto, siamo qui anche per questo. Buona serata
[#22] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Eccomi dottore. Sono andato da uno psichiatra mi ha detto che son teso e ho molta ansia. Mi ha prescritto degli ansiolitici (benzodiazepine ) più altre gocce per lo stomaco sempre ansiolitiche. Io sono contrario ai psicofarmaci e preferirei non prenderli,anche il mio medico curante ha detto di evitare e di rivolgermi semmai a qualche psicologo. Momenti mi sento meglio, altri un po meno, ma anch'io preferirei lo psicologo, anche se alcuni non appoggiano la mia scelta (famiglia,, amore)
Buona serata
[#23] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
In effetti, pur non conoscendoti di persona, sarebbe meglio iniziare una terapia non farmacologica, se possibile. Proviamo ad iniziare con delle sedute con uno Psicologo
[#24] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille dottore. Davvero è un grande conforto. Io ho chiesto pure ad altri medici e colleghi e tutti molto gentili mi hanno consigliato psicologo e/o psicoterapeuta e di evitare psicofarmaci. Io mi sento "meglip" ma sempre con la testa frastornata e sensazione di essere estraneo alle situazioni e azioni cje faccio.
[#25] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Coraggio, vedrai che, a breve, il tutto sarà un brutto ricordo. Buona giornata
[#26] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Spero davvero dottore. Perché ogni giorno noto che faccio fatica a ricordarmi le cose passate e le vivo come un sogno. Non so se è normale e sono io che mi sto condizionando oppure davvero sto male.
Buona giornata pure a lei
Ps: quando faccio le cose in automatico non penso e non faccio tanto caso ma talvolta durante o dopo ci penso
[#27] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E' normale in un caso come il tuo. Importante è che tu te ne renda conto ed abbia la volontà di uscirne fuori.
[#28] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Vorrei tanto ma ho poca volontà.. e mi sento di non avere proprio le forze... tipo stamattina non ho fatto niente e mi sento stanchissimo, dovrei andare a tirocinio ma non ci riesco nemmeno :(
Grazie per le risposte
[#29] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Cerca di iniziare quanto prima la terapia.
[#30] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Quale terapia? Venerdì ho prenotato l'incontro con la psicoterapeuta...speriamo bene.
[#31] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Intendevo la terapia psicologica
[#32] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Comunque sono andato e ho un altro appuntamento venerdì prossimo.
[#33] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
perfetto. In bocca al lupo!