Utente 405XXX
Gentili Dottori, vi scrivo per un problema che perdura da circa tre settimane. Dopo una masturbazione piuttosto vigorosa, sono ormai giorni che percepisco a intermittenza un lieve dolore pungente, paragonabile a quello che causa un pelo quando si tira. Sulla zona in cui sento questo fastidio ho notato una piccola macchia lievemente violacea. Potrebbe trattarsi di un livido causato dalla troppa pressione esercitata? In più, ogni qualvolta che esercito la masturbazione, dopo qualche minuto sento il pene indolenzito, anche per un bel po' di tempo, è normale? Vi ringrazio in anticipo per la Vostra cortesia.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non perda tempo ad esercitare la fantasia cercando di trovare una chiave fantasmatica ad una normale reazione fisiologica.Comunque,ne approfitti per consultare un andrologo.Cordialità.