Utente 405XXX
Salve a tutti,sono stato circoinciso verso novembre,circoincisione parziale dato che a riposo vedo solo una punta di glande scoperta,fino ad oggi sono delusissimo della mia circoincisione,innanzitutto due settimane dopo la circoincisione mi sono recato dal chirurgo per una visita di "sicurezza" lui disse tutt apposto,ma guardando oggi il mio pene io dico che non D così,quando lo scappello (scusatemi il termine) oltre che non scende più di tanto si è formata attorno alla cappella come pelle secca sembra morta con rotolini,potrei farmela detrarre? Poi in altra domanda che vorrei porvi è questa,io sono stato circoinciso ma quando lo scappello (scusatemi di nuovo) io devo un filetto sottile attaccato infine a questa pelle morta,filetto verso la fine di color bianco,penso che si anche questo il problema per cui non riesco a far scendere più di tanto la pelle,voi cosa potreste consigliarmi? Come dovrei comportarmi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
A distanza di tre mesi dall'intervento, la situazione locale dovrebbe ormai essere stabilizzata. La sua descrizione non è molto comprensibile nel dettaglio, ma pare chiaro che il risultato non sia quello atteso, nè da lei, nè dal nostrro Collega che l'ha operata. Vi possono essere molte cause in grado di causare una cicatrizzazione irregolare, slo una valutazione diretta permette di valutare, Partanto, la prima ed unica cosa da fare è ovviamente sottoporsi ad un nuovo controllo specialistico, in prima battuta da chi ha eseguito materialmente l'intervento o quantomeno da qualcuno della stessa struttura. Se lei pensa di aver perso la fiducia, non le mancherà occasione di trovare un altro specialista, basta che la situazione venga giudicata e non si lascino le cose a metà.