Utente 405XXX
Salve, mi serviva un formazione, ultimamente sono preoccupata, io e mio marito cerchiamo una gravidanza da 9 mesi ma niente, ho comprato i test di ovulazione, il problema è che sono iniziate le perdite da ovulazione ma il test continua a risultare negativo (non in ovulazione).
(premetto che da un anno ho smesso le anticoncezionali yasmine prese per 10 anni).
poi da 5 mesi a questa parte prendevo le pillole di acido folico ma ho smesso e adesso sto assumendo le bustine di Clositol da 4 giorni...con la speranza che servano a qualcosa.mi chiedevo perchè ho le perdite da ovulazione ma non sono in ovulazione? come faccio a capire qualè il momento per concepire? premetto che ho un ciclo irregolare, dovrebbe essere di 31g ma ho sempre 14 giorni di ritardo....14 esatti ogni mese. grazie in anticipo. cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In questi casi torna utile un monitoraggio ecografico dell'ovulazione per poter seguire l'effettivo raggiungimento di un diametro adeguato da parte del follicolo dominante (20-21 mm) e il suo successivo scoppio (ovulazione) .
Inoltre un dosaggio del progesterone ematico in 22^ e 24 ^ giornata del ciclo ovarico ci può dare informazioni adeguate sulla funzionalità del corpo luteo ovarico.
SALUTI