Utente 405XXX
Buonasera,

ho 34 anni, 11 anni fa sono stata operata per endometriosi al 4° stadio, poi per 8 anni tutto regolare ad ogni controllo, fino a che il Ca125 è ricominciato a salire e mi è stata diagnosticata una piccola cisti endometriosica e adenomiosi. Da quasi un anno sono alla ricerca di una gravidanza che ancora non arriva. Dalle ultime analisi (eseguite al terzo giorno dalla comparsa del flusso mestruale) risulta: AMH 4.80, FSH 4.6, LH 5.5, Prolattina 19.8, 17 beta estradiolo 34.8, Ca125 88.90, MTHFR C677T Genotipo Omozigote Mutato, Omocisteina 6.0.

Ho eseguito una sonoisterosalpingografia, da cui risulta pervietà tubarica bilaterale.

Da un anno avverto dolori paragonabili a quelli mestruali dopo circa 8 giorni dall’inizio delle mestruazioni. Inoltre i giorni di flusso (durante i quali prima provavo solo fastidi sopportabili) ora sono diventati particolarmente dolorosi. Infine ho notato che il muco cervicale (prima ben evidente nei giorni dell’ovulazione) ora è molto ridotto.

Dallo spermiogramma di mio marito risulta: concentrazione/ml 97,4 mln, motilità complessiva 28%, totale 45%, forme tipiche 21%, forme atipiche 79%, leucociti 900.000, alcune zone aspecifiche di spermeoagglutinazione; statici 59%, non progressivi 37,4%, progressivi 7,7%; progressione rapida 4,5%, lenta 23,2%, non progressivi 17,4%, immobili 54,9%.

Per il momento il mio ginecologo mi dice di aspettare, ma inizio ad essere un po’ ansiosa perché non riesco a capire se la gravidanza non arriva per qualche problema “fisico” o per qualche altra ragione che non mi so spiegare. Sarei grata se qualcuno potesse darmi un parere!

Grazie!
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In questi casi è importante monitare il processo ovulatorio con un monitoraggio ecografico o con stick urinari ed una valutazione del progesterone ematico in 22^ e 24^ giornata del ciclo ovarico, per valutare una buona funzionalità del corpo luteo ovarico, importante nelle prime fasi di una gravidanza
Saluti
[#2] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
Grazie molte per la risposta.
Quindi pensa che potrebbe dipendere da un disturbo dell'ovulazione?
Gli altri valori sono positivi? Il mio medico mi dice che sono sostanzialmente normali, ma, da profana, non mi sembravano proprio incoraggianti...
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gli esami mi sembrano nella norma
[#4] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
Grazie, dottore. Spero di poterle dare presto buone notizie.