Utente 330XXX
Gentili Dottori,
sono qui per esporVi una situazione, che seppur banale, mi sta iniziando a preoccupare.
Metà febbraio mi sveglio con l'occhio dx gonfio, la palpebra visibilmente gonfia.
Mi rivolgo immediatamente ad un oculista della zona e mi prescrive per 7 gg, Collirio Tobradex e pomata Luxazone. Dalla visita da parte dello specialista, non riscontra alcuna anomalia all'occhio, in quanto non ho nè prurito, nè dolore o fastidio all'occhio stesso.
Con la cura l'occhio si sgonfia, ma dopo circa una settimana sta iniziando a gonfiarsi di nuovo.
Chiedo un Vs parere e se ciò possa dipendere da allergie o intolleranze alimentari (e quindi fare delle analisi su quest'ultime)
Ho 33 anni e non ho mai avuto un problema del genere.
Ringrazio anticipatamente per il Vs aiuto.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
per come la racconta se,bra una situazione legata ad un eczema da contatto....
[#2] dopo  
Utente 330XXX

Iscritto dal 2013
Gentile Dott. Marino, a distanza di 4 mesi, Le scrivo perchè la situazione è totalmente cambiata: rossore nella zona perioculare e borse gonfie (soprattutto occhio sx).
Al mattino borse molto gonfie, durante il giorno un po' meno, ma comunque marcate.
Visita oculistica ripetuta e di fatto mi ha ribadito che gli occhi sono in "salute".
Visita dermatologica: mi viene prescritto crema Mundoson e relative analisi del sangue, ma nulla di fatto, il gonfiore persiste.
Esami fatti: emocromo, tutto nella norma, transaminasi lievemente alte, gammaGT nella norma, CK ed LDH leggermente alte, creatinina e glicemia nella norma, TSH nella norma (VGA IgM - IGg in attesa di refertazione, il dermatologo sospetta una mononucleosi, ma io non ho i classici sintomi di questa infezione)
Premetto che faccio un'intensa attività fisica e comunque non avverto nessun disturbo o stanchezza né tantomeno ho avuto febbre in questi mesi. Diciamo che a livello oculare non ho nessun fastidio (prurito, secchezza o altri disturbi).
Crede si tratti di una qualche allergia? (il patch test effettuato il mese scorso negativo, prick test allergia alla parietaria e all'assenzio).
La ringrazio fin d'ora per il suo interessamento.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
rx seni paranasali??

ecografia bulbare??