Utente 405XXX
Buongiorno, oggi ho ritirato l'esito dello spermiogramma del mio compagno i valori sono questi:
Prelievo in clinica
Astinenza 3 giorni
Origine eiaculato
Liquefazione (entro 30 min) Completa
Agglutinati assenti
Viscosità normale
Volume (ml) 2.5 (v.n.2-5ml)
Ph 7.6 (v.n.7,2-8,0)
Nr.spermatozoi per ml 40.000.000 (v.n.>=20.000.000/ml)
Motilità (v.n.:[tipo a +tipo b]>=50%oppure [tipo a]>=25%)
Tipo D (immobili) tempo "zero" 13.000.000 33% a 180 minuti 14.000.000 35%
Tipo C (motilità in loco) tempo "zero" 1.000.000 3% a 180 minuti 2.000.000 5%
Tipo B (lentamente progressiva ) tipo "zero" 10.000.000 25% a 180 minuti 11.000.000 28%
Tipo A (rapidamente progressiva ) tipo "zero" 16.000.000 40% a 180 minuti 13.000.000 33%
Morfologia (in %)
Morfologia normale 24 (v.n >=30%)
Morfologia anormale 76
Leucociti assenti
Anomalia teste 58
Anomalia collo 7
Anomalia code 11
Cellule immature rare

Gentilmente vorrei sapere se è possibile rimanere incinta normalmente con questi valori noi ci stiamo provando da un anno senza risultati anche se 3 anni fa sono rimasta incinta ma è andata male a 6 settimane..
Adesso è da più di un anno che ci proviamo ma nulla io ho anche fatto le analisi delle tube dove risultano perfette.
Grazie saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
non vedo alterazioni nello spermiogramma. Ma tenga presente che il 15% delle coppi con esami normali non riesce ad avere gravidanza e bisogna ricorrere alla fecondazione assistita. Si consulti con collega esperto sul da farsi.
[#2] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
Grazie dottore il mio ginecologo ci vuole portare sulla strada della iui secondo lei con questi valori potrebbe avere successo la iui?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Il ginecologop ha ragione, la IUI potrebbe avere successo. E speriamo lo abbia.