Utente 405XXX
Gentili medici,
volevo porvi due domande riguardo agli orari di assunzione della propecia e soprattutto del minoxidil.
1) Posto che la finasteride può essere assunta a qualsiasi orario, una volta scelto un orario deve essere sempre più o meno lo stesso?
2) io applico il minoxidil galenico con transcutol 2ml in una sola somministrazione. Poiché l'emivita del farmaco è circa 24ore si deve applicare sempre allo stesso orario?
Questo è un problema per me perché a volte seguo i corsi universitari di mattina presto, a volte di pomeriggio e di sera esco quasi sempe con la mia ragazza e appena mi ritiro vado a letto.
Premesso che ogni giorno riesco sempre a trovare un paio d'ore per permerrere il completo assorbimento volevo chiedere se il fatto di applicare il minoxidil sempre a orari diversi (una volta la mattina, una volta la sera e una volta di pomeriggio) ne compromette l'efficacia.
Questa seconda domanda è molto importante per me in quanto ho davvero problemi a seguire un orario preciso.
Ringrazio in anticipo voi medici.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
1)meglio di si, ma lo spostamento di una ora o due non inficia il trattamento.
2)consiglio personalmente quando è possibile di farlo 2 volte al di , 1ml +1ml,(copre meglio l'arco temporale delle 24 ore) ma va bene anche i 2 ml . Questi però o sempre alla sera o sempre al mattino se possibile.
Vale sempre lo stesso discorso....qualche variazione ogni tanto non inficia il trattamento in generale.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
Grazie della risposta dottor Griselli.
Quindi il mio modo di applicare il Minoxidil lascia 1 po' a desiderare :-(
Ovviamente credo che applicandolo 2 volte al dì gli orari possono essere più flessibili. O sbaglio?
Mi scusi se approfitto della sua disponibilità. Le vorrei porle altre 2 domande.
1)Se passo a 1ml + 1ml posso farlo di colpo o devo avere una certa gradualità? (so che passando da 2applicazioni da1 ml a una da1ml ci vuole gradualità)
2) 1ml di galenico con transcutol ha bosogno sempre di 2 ore di posa prima di andare a letto o basta metà tempo?
Ancora grazie per il tempo dedicatomi dottor Griselli.
[#3] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
Scusi dottore l'ho massacrata di domande.
Se può mi potrebbe dire soltanto se un solo ml di galenico con transcutol necessita di meno di 2ore prima di potermi coricare oppure il tempo è indipendentemente dalla quantità applicata.
Grazie in ogni caso :-)
Buona serata.
[#4] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
Può passare alle dosi suddivise senza problemi.
È certamente meglio aspettare almeno 2 ore prima di coricarsi ancheinquestocaso
Cordialità
[#5] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
Ok capito.
Grazie della risposta gentilissimo dottor Griselli :-)
[#6] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
Buonasera dottor Griselli, torno a farmi sentire dopo molti mesi per un suggerimento. Ho applicato il Minoxidil con costanza e qualche risultato l'ho ottenuto: non so bene se si tratti di ricrescita o di un maggior spessore dei capelli.
Dopo tanto tempo che ci rifletto ho cominciato da appena 5 giorni la terapia con Propecia.: dovrò farmi controllare dal dermatologo tra 3-4 mesi. Il fatto è che negli ultimi 2 giorni ho iniziato a sentire una libido maggiore (ovviamente può essere suggestione) ma soprattutto durante il rapporto con la mia ragazza è stato palese un vigore maggiore che non potrei spiegare come effetto psicologico.
Volevo quindi chiederle se ciò significhi che sono sensibile agli effetti collaterali del farmaco e col tempo ad opera dell'aromatasi questo (presunto) incremento di testosterone si tradurrà negli effetti negativi temuti.
Cioè dovrei prendere tale cosa come positiva o negativa? O soltanto col tempo si potrà vedere?
Scusi per il disturbo e grazie per il tempo che dedica a noi utenti dottore!
[#7] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
In effetti il farmaco (finasteride) bloccando la trasformazione di testosterone in diidrotestosterone, può causare un aumento del T.
Il discorso ipotetico delle aromatasi riguarda una altra via biochimica che va verso gli estrogeni, a partenza dal T naturalmente.
Quindi il suo racconto puo' starci tranquillamente. La prenda come positiva :-)........
Cordialmente
[#8] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
Grazie della risposta dottor Griselli!
Quindi non è detto che le aromatasi causino un eccesso di estrogeni. Potrebbe addirittura crearmi un effetto positivo l'assunzione della finasteride? Sarebbe davvero inaspettato :-)
Mi perdoni se chiedo ancora. Ma dal punto di vista della pelle del viso, l'ipotetica riduzione del sebo potrebbe portare ad una eccessiva secchezza e a rughe?
[#9] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Dipende da come lavorano le sue aromatasi.
La riduzione di sebo non è significativa. Non succederà nulla di quanto teme.
Cordialmente
[#10] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
Ancora grazie per la sua pazienza e disponibilità dottor Griselli :-)
La saluto con affetto!