Utente 564XXX

Ho bisogno di un vostro parere sono uno studente di Infermieristica e durante il tirocinio mi sono punto con un ago usato per fare uno stick glicemico, l'ago era un ago intradermico non era la classica lancetta che si usa perche da me lancette non nè esistono quindi dobbiamo usare questi aghetti.
Sinceramente non sono sicuro si essermi punto perchè l'ago ha trafitto il cappuccio, io ho preso in mano l'ago ma non ho sentito la puntura ho visto l'ago fuori dal cappuccio e ho visto il guanto un po lacerato qnd sono andato a buttare lo stesso nel contenitore dei taglienti, appena mi sono reso conto ho provato a schiacciare sul polpastrello in maniera energica per vedere se fuoriuscisse del sangue ma nulla niente sangue.
Forse la "puntura si sara fermata allo strato corneo dell'epidermide"

Ho fatto tutta la procedura Ps e Malattie Infettive.
Secondo voi mi sono contagiato???
Oltre l'Anti-Hcv devono farmi Hcv-rna?Mi sembra che fanno solo Anti-Hcv
Grazie a Tutti
[#1] dopo  
62314

Cancellato nel 2008
Il rischio di contagio nel suo caso è quasi nullo. Comunque continui ad eseguire i controlli impostati dal medico del PS (mi pare fino a sei mesi). AntiHCV sono più che sufficienti anche se probabilmente inutili nel suo caso.
stia tranquillo
[#2] dopo  
Utente 564XXX

Iscritto dal 2008
Ma per sapere se mi sono contagiato cosa devo fare??
Al dipartimento si Malattie Infettive devo tornare a 1 mese dalla puntura poi a 3 poi 6 poi a 12.
Ma se al controllo di un mese l'Hcv-rna risulta negativo posso ritenermi non contagiato?
Perché c'è chi dice che se risulto negativo al controllo del primo mese e a quello del terzo non è detto che non mi sia contagiato devo aspettare per forza il controllo del 6 mese.
Gentili medici sapere darmi una delucidazione in merito?
[#3] dopo  
62314

Cancellato nel 2008
la sicurezza è a sei mesi
[#4] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro Signore.
Da quanto emerge dalla sua esposizione dei fatti il rischio di contagio è quasi ZERO.
Però è bene fare gli accertamenti del caso (mai tralasciare nulla) e vedo che li sta facendo.
Porti un pochino di pazienza e abbandoni l'ansia.
Perchè anche se è un rischio remotissimo la sicurezza la possiamo avere dopo 180 giorni.

Cordialmente Le porgo i miei saluti.