Utente 405XXX
Ho da più di due mesi un costante bruciore vaginale,ho fatto pap test eco hpv che sono risultati tutti negativi. Ultimo esame fatto sono stati i tamponi e risulta quanto segue:esame batteriologico tutto negativo . Esame microscopico del secreto vaginale : leucociti positivi 1+ ; cellule epiteliali pos 1+;batteri lattobacilli pos 2+; miceti e trichomonas assenti . Quindi vi chiedo cosa potrebbe essere cosa potrei fare ho fatto tutto praticamente è in più come mai questo bruciore si manifesta soprattutto di notte ed è assente durante il ciclo . Grazie
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe trattarsi soltanto di una flogosi vaginale, non di una infezione (vaginite) .
Sospetto che si possa trattare di una VULVITE allergica da contatto , se il fastidio è soltanto VULVARE (genitali esterni ) e non vaginale .
Spesso si confonde un bruciore vulvare con una vaginite .
Manifestandosi di notte deve escludere una parassitosi intestinale (elminti) , con esame parassitologico delle feci.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per la prontezza .