Utente 401XXX
Sono una ragazza di diciannove anni e nonostante abbia avuto relazioni (di breve durata) non ho mai avuto la mia prima volta per cui sono vergine. Pratico la masturbazione ogni giorno e sin dagli inizi di quest'ultima non provo piacere toccandomi né quanto meno durante la penetrazione (dita in questo caso). Mi succede spesso di sentirmi come "larga", "aperta" ma ripeto sono vergine quindi come potrebbe mai essere? Ho una lassità legamentosa..questa influisce in questa sensazione di "elasticità" della vagina? Potrebbe darmi qualche consiglio su come poter trovare un metodo alternativo di masturbazione? Succederebbe la stessa sensazione di larghezza anche con una penetrazione vaginale in un rapporto? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

non so cosa intenda dire per "lassità legamentosa" e "elasticità" della vagina e questa questione forse potrebbe essere sottoposta alla sua ginecologa di fiducia qui io le posso indicare invece, se desidera avere più informazioni dettagliate sulla problematica "mancanza d'orgasmo" e se naturalmente non ancora letto, l’articolo sempre pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/319-prova-piacere-assenza-orgasmo-fare.html

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Gentile utente,
difficile fare valutazioni senza un esame clinico completo. Sicuramente la referente migliore per tale problema è la sua ginecologa. Parli con lei pure di questa assenza di piacere in modo da cercare di comprendere l'origine del problema. Cordiali saluti