rosso  
 
Utente 400XXX
Salve, ieri sera stavo sul letto in posizione sinistra, quindi avevo il braccio schiacciato, dopodiché si addormenta il mignolo sinistro. Mi metto dritto, inizio ad avere calore al volto e a tutte le dita, e noto che il mignolo è gonfio. Decisi di chiamare la guardia medica dove mi disse di non preoccuparmi ma io resto preoccupato perché su internet ho letto che possa essere qualcosa di grave. Il mignolo è gonfio solo all'inizio (non dall'unghia) non è dolorante ne completamente rosso, solo gonfio. Premetto che ho spesso le mani fredde, il medico ha associato a dei geloni ma non sono convinto. Devo recarmi al pronto soccorso? Spero di ricevere rapidamente una risposta.

Cordialità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Federico Tamborini
36% attività
16% attualità
16% socialità
VARESE (VA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

il decubito temporaneo ha presumibilmente compresso il nervo ulnare determinando formicolio e sensazione di gonfiore al 5° raggio.
Non deve recarsi al PS. Se dovessero persistere le parestesie cerchi di evitare decubiti con gomito in flessione la notte ed eventualmente consulti un Chirurgo della Mano per un approfondimento clinico o strumentale,

cordialmente,