Utente 405XXX
Mi è stata diagnosticata un'ernia inguinale sinistra... Lo specialista mi ha inserito nella lista per l'intervento. Con il passare del tempo l'ernia è cresciuta molto ed è entrata nella sacca scrotale, arrivando quasi a toccare il testicolo. Non ho mai avuto sintomi: nessun dolore. Stando sdraiato l'ernia ritorna al suo posto, ma quando mi alzo in piedi ritorna nella sacca scrotale. Oggi però ho sentito dei dolori e ho iniziato a preoccuparmi. Quando tocco l'ernia ed esercito un po' di pressione sento dolore non solo sul punto che tocco ma anche nell'addome appena sopra l'ombelico. Ho molta paura che l'ernia si sia strozzata... Potete dirmi quali sono i sintomi dello strozzamento? È necessario che vada al Pronto Soccorso? Sono molto preoccupato... Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Dolore ed impossibile riduzione. Nel dubbio, è indicata una visita in pronto soccorso. Prego.