Utente 403XXX
Buona sera!
Ho scoperto di essere affetto Dalla tiroidite di Hashimoto che è una patologia autoimmune che mi ha portato stanchezza e ansia, quindi ho anch difficoltà a respirare...

Adesso sto prendendo eutirox che mi sta aiutando ad aumentare il mio T4 che nella seconda analisi mi è uscito basso mentre TSH sempre alto perchè il T4 non risponde...

Inoltre il GH è uscito molto basso anche al secondo analisi e anche il medico endocrinologo(tiroide) me lo ha detto... quindi probabilmente andrò da un endocrinologo dell'ipofisi.

tutto questo può influire nell'erzione? visto che ad ogni erezione il pene non è mai rigido ma è sempre pendente e trovo difficoltà a rimanerlo eretto?

puo dipendere dagli ormoni o da altri fattori ? ho difficolta anche ad urinare perchè ho il getto debole e avvolte trovo difficoltà. Centra sempre qualcosa?

Grazie mille!
e Saluti Crdiali!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente i disturbi della tiroide possono influenzare anche gli ormoni legati alla sfera sessuale, pertanto dovrebbero essere indagati anche loro. mentre per il discorso dell' urinare non c'è alcuna correlazione con la tiroide ma potrebbe invece essere un discorso di tipo infiammatorio
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

i disturbi della tiroide possono avere conseguenze anche rilevanti sulle finzioni erettili.
Un iopertiroidismo ha influenza sul sistema circolatorio che dovrebbe, invece, funzionare sostanzialmente bene per garantire il conseguomento di una erezione con adeguata rigidità e mantenimento della stessa.
cerchi di trovare, con il suo endocrinologo, la giusta terapia per la sua tiroidite e dopo potrà analizzare meglio la problematica erettile
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 403XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno

Vi ringrazio per la vostra disponibilità...
Una cosa che non mi è chiara riguardo il Gh che nelle analisi esce sempre basso? E una cosa buona? Io personalmente non so da cosa dipende l'erezione, sicuramente c'è la possibilità che è la tiroide che mi manifesta questo disturbo. Io intanto sto seguendo la mia terapia con l'eutirox e inoltre mi è sfuggito di dirvi che comunque ho fatto anche le analisi del testosterone che è uscito 3,40 = nelle analisi non è risultato inregolare ma è comunque basso??? Grazie ancora...

Cordiali saluti!