Utente 405XXX
Salve dottori ho 34 anni l altro giorno ho fatto un elettrocardiogramma che mi serviva per eseguire una colonscopia in sedazione. Premetto di essere un tipo ansioso e già in passato avvertivo tipo un calore e fitte alle parte sinistra del petto e adesso sono aumentate dopo il referto e le parole del dottore che mi ha fatto l esame elettrostatico. Mi ha chiesto se in famiglia avevo persone che soffrivano di svenimenti o qualcuno che era morto improvvisamente. Ma veniamo al dunque il referto dice:
Rs e fc 70/mi; coppie di BEVS R-R, m V, - V2
È una cosa preoccupante?anche perché mi parlava di una sindrome che non ricordo che poteva sviluppare aritmie maligne e che mi avrebbero richiamato per effettuare un altro esame elettrocardiografico con un mezzo di contrasto.
Adesso da quando mi ha detto questa cosa durante la giornata avverto sempre dei dolori al petto.
Grazie per l attenzione saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non é ben chiaro il referto.
se vuole puo inviarmi il tracciato scannerizzato
cecchinicuore@me.com

arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
Ok le ho inviato un email con il tracciato