Utente 152XXX
Buongiorno, scrivo per mio marito (37 anni).
Non ha mai avuto nessun tipo di problema sessuale, ma ultimamente non riesce più a portare a termine un rapporto.. durante la fase di preliminari va tutto bene, si eccita anche senza particolari stimoli, ma al momento del più bello perde l'erezione e non c'è modo di recuperare.
Specifico che dopo il matrimonio quasi 2 anni fa abbiamo utilizzato come metodo contraccettivo la pillola, ma in vista di una prossima gravidanza io dal mese scorso l'ho sospesa e almeno per un paio di mesi vorremmo usare il preservativo per far riprendere le mie ovaie..
I problemi comunque sono cominciati da almeno 3/4 mesi.. prima sembrava un fenomeno passeggero,a cui non davamo peso ma ora succede praticamente sempre, e quelle poche volte che si riesce, dura veramente poco! (io cerco di comunque di non sottolineare la cosa per non farlo rimanere male, però la situazione mi pesa...)
Non beve, non fuma, conduce vita regolare e da settembre ha cominciato ad allenarsi con una squadra di calcio 2 volte a settimana per compensare la vita sedentaria da ufficio.
E' proprio da qualche mese che lamenta continua stanchezza, voglia di riposare e fare vacanza ,ha fatto un ciclo di 15 giorni di multivitaminici (supradin) che non hanno fatto molto.. Stasera andremo dal medico di base per chiedere consulto ed eventuali esami del sangue e/o visita andrologica.
Può essere solo la stanchezza a giocare questo scherzo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

non mettiamo il carro davanti ai buoi, sentiamo quello che ci dirà il vostro andrologo di riferimento.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

http://www.medicitalia.it/salute/disfunzione-erettile .

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille dottore per la celerità della sua risposta!
stasera sentiremo il medico.
un cordiale saluto a lei, e buon lavoro!
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene!