Utente 404XXX
Ho ritirato oggi gli esami, e ho riscontrato prolattina alta e testosterone bassissimo:
- prolattina basale 16,42 ng/ml (valori normali uomo 4,04 - 15,20)
- testosterone 250,10 ng/dl (valori normali uomo da 20 anni a 50 250-850)
- tsh 1,13 ųUl/ml (valori normali adulti 0,04 - 4)
Sono in attesa del testosterone libero che ancora non è pronto.
È possibile con questi valori avere la libido azzerata, erezione scarsissima e impossibilità ad eiaculare?
Perchè io ho tutti questi disturbi, prendo cymbalta 60 mg da due anni e mezzo e non avevo mai avuto tali problemi se non all'inizio del trattamento.
Inoltre oggi dovevo fare la spermiocoltura, ma non sono riuscito ad eiaculare.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

la terapia farmacologica che sta prendendo potrebbe giustificare i suoi problemi andrologici.

Risenta ora il suo psichiatra di riferimento.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questi temi, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/231-farmaci-interventi-possono-danneggiare-sessualita-maschile.html

Un cordiale saluto.