Utente 405XXX
Buongiorno!
Il mio problema da tanti anni (almeno 10) non ha risposta, o meglio, questa di solito è "sono sbagliati gli occhiali", ma sono convinta che non sia così perché nel frattempo ne ho cambiati 4, sempre con visita oculistica precedente, e sono sempre rimasti i miei soliti -8.30 da entrambi gli occhi, ormai assestati sin dall'adolescenza (da uno, il sinistro, ho anche -1.00 di astigmatismo).

Questo problema però per me è reale, e ha un peso nella mia vita perché tuttora non riesco a portare gli occhiali se non per mezza giornata senza poi accusare giramenti di testa, grande stanchezza, stanchezza agli occhi (spesso sento i muscoli degli occhi farmi male dallo sforzo), mal di testa, nausea. Per questo sono una grande portatrice di lenti a contatto sin dalla prima adolescenza, dai 14 anni in su (dai quali sono passati ormai 20 anni).
Le lenti a contatto non mi danno alcun problema di questo tipo e per questo tendo a farne un grandissimo uso, da mattina a sera, evitando gli occhiali il più possibile.

Quando finisco le lenti a contatto però... la giornata termina sempre con me sdraiata sul divano che tento di fare passare i giramenti di testa chiudendo gli occhi.
Mi succede soprattutto quando c'è molto movimento intorno a me, ho notato, e le immagini si muovono intorno a me. Al computer, per esempio, succede molto meno.
Oggi stavo andando in macchina con mia madre (avendo finito le lenti, avevo gli occhiali) e una curva a gomito mi ha letteralmente scombussolata. Vedendo le immagini spostarsi così velocemente è iniziato subito il giramento con la nausea, ed è stato un pranzo al cinese da dimenticare.

Non ho proprio idea di come risolvere questo problema. Vi ringrazio tantissimo per qualsiasi tentativo in merito.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
e’ stata BRAVISSIMA
ha descritto molto bene un problema comune ai MIOPI molto elevati.
La correzione con lenti a contatto e’ preferibile in questi casi proprio per i motivi che cita Lei...
Gli occhiali per quanto PERFETTI non le consentono di VEDERE bene come con le lenti a contatto...

ha mai pensato seriamente alla chirurgia refrattiva?