Utente 404XXX
Salve, poco meno di un mese fa ho rimosso un neo sul glande e di conseguenza ho subito una piccola operazione con successiva sutura. Adesso, punti tolti da una settimana e poco più. Al momento della visita mi è stato detto di metter gentalyn beta sulla zona interessata a causa di infiammazione, una volta al dì, sera; anche se negli ultimi due giorni l'ho messa un po' anche il pomeriggio per curare meglio questo rossore. Andava abbastanza meglio, ma in tarda serata sto notando un rossore vivo in alzune zone vicine la ferita(ormai ex) e noto come dei filamenti, non so se è la pomata a dare questi ultimi; però sono un po' perplesso sul fatto che è come se la pelle si spellasse(o squamasse, forse si dice così). E notando questo rossore vivo, mi sono passato una mano sulla coscienza pensando che avrà influito una masturbazione ieri sera(cosa che evidentemente devo evitare e non faro al momento), ma volevo anche un chiarimento riguardo la condanna eventule dell gentalyn beta, come possibile causa a tutto ciò, anche se mi è stata indicata per l'infiammazione.
Aggiungo inoltre che uso, dal giorno dell'intervento, la betadine vaginale dopo ogni minzione. E quando ripongo il membro nell'intimo metto un semplice fazzolettino , sostituitivo alle garze terminatemi giorni fa, credendo che non sia cosi dannoso dato che la ferità è sanata e questo non sta a contatto con il glande ma svolge un unico ruolo di pulizia/filtro.
Per favore datemi più dritte possibili, in particolare sul fatto dei filamenti e sullo spellamento che porta il rossore(soprattutto).
Grazie mille in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Gentile utente,
il gentalyn beta contiene del cortisone. Lo spellamento di cui parla potrebbe essere causato dalla pomata che crea una secchezza cutanea e di conseguenza uno effetto spellamento. Non è niente di grave. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per la risposta, Dottore. Questo l'ho pensato anche io, da ignorante in materia; infatti questa notte non l'ho messa, la pomata, e non ho avuto spellamento o comunque quella sorta di filamento ecc. Ma di conseguenza ho notato che anche la pelle interna , in qualche parte, è come bruciata, dato che porta bruciore, e arrossata. Tutto questo è fastidioso. Inoltre non saprei se evitare di usare ancora la betadine vaginale, dato che è quasi un mese che la uso frequentemente. E un'altra cosa: Lunedi andrò a visita e quindi, augurandomi che il dottore sia reperibile e non impegnato in interventi, gli spiegherò il problema che lui stesso potrà verificare; fino ad allora. Come dovrò comportarmi? Medicazioni, lavaggi? Uso della Gentalyn Beta oppure no? Grazie mille in anticipo. D.A.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Io non metterei più il gentalyn beta e aspetterei lunedì. Se vuole può mettere il betadyne. Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Bene, allora seguirò il suo consiglio; niente Gentalyn Beta fino a lunedi.
Eventualmente, mi limiterò a un po di betadine un paio di volte al giorno, magari.
Grazie mille ancora Dottore!
[#5] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Ok. Mi faccia sapere. A presto
[#6] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Salve, oggi sono andato a controllo e mi hanno detto che probabilmente è stato il cortisone presente nel Gentalyn Beta la causa di questi effetti; per tanto mi hanno prescritto Nativoio gel, da usare ogni qual volta che vado in bagno, e Refix crema da applicare due volte al giorno (mattina/sera). Domani, non appena saranno reperibili in farmacia, comincerò questa cura, sperando in meglio, e tra una settimana, quando dovrò ritornare a controllo, speriamo la situazione sia cambiata in positivo.

P.S. Volevo chiedere un paio di cose:
Dato che la prossima settimana avrei una visita per il reclutamento, vfp1, e dovendo fare preparazione fisica, gia a partire da adesso, corsa compresa(e soprattutto) -che ho evitato finora a causa della ferita- cosa mi conviene fare? Dovrei astenermi ? La corsa potrebbe crearmi problemi, magari col sudore, sfregamento o quant'altro, alla ferita?
Inoltre, l'uso recente di antibiotici(compresse e creme-risalente ormai a piu di due settimane fa) e di cortisone, risalente a qualche giorno fa, potrebbe causare valori "fuori regimi" nelle varie analisi a cui dovrei sottopormi, quanto prima, se consigliata la decisione di fare le visite oppure evitare per questa volta,ahimè...
Grazie in anticipo per ogni delucidazione.
[#7] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Non potendo valutare la ferita, non posso rispondere al primo quesito. Però non penso che possa comportare chissà quali danni.
Gli antibiotici non dovrebbero portare alterazioni nelle analisi. Pure i cortisonici ma per quest'ultimi dipende dalle analisi che deve fare. Cordiali saluti
[#8] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Innanzi tutto la ringrazio per la risposta tempestiva; per quanto riguarda gli esami, si parla di esami ematici completi, emocromo completo, marks virali, test di montoux, esame d'urina completo, glicemia, creatinemia, trigliceridemia, colesterolemia, bilirubinemie, gamma gt ecc... Comunque valuterò, perché non vorrei che l'eccessivo stress e sforzo dessero riscontri begativi a quello che deve essere il recupero, per la guarigione della ferita.
Grazie ancora dottore.
[#9] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Salve, questo è l'intervento conclusivo con il quale tengo a informarvi che tutto è risolto, o comunque è in via di guarigione totale; la cura è risultata funzionale e risolutiva, non ho più bruciori o problemi, la ferita piano piano tenderà ad essere meno evidente, mi auguro, e questo è tutto.
Ringrazio il dottore Bottai per i precedenti interventi, e auguro una buona giornata a tutti...
Buone cose, ciao!
D.A.
[#10] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Benissimo. Sono contento. Cordiali saluti