Utente 406XXX
Buongiorno, dopo una visita e spermiogramma con diagnosi di astenospermia con motilità del solo 11% e diagnosticato un varicocele secondo/terzo stadio mi hanno sconsigliato l'operazione . Ho 47 anni e vorrei tanto un Vostro parere. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,va da se che un varicocele,in un uomo di 47 anni,senza alcuna dolenzia,possa non operarsi in funzione di un presunto miglioramento del quadro seminale.A tale proposito va sottolineato come i numeri e le percentuali espresse dallo spermiogramma abbiano una valenza unicamente statistica e non biologica.Gli stessi vanno correlati con il tempo da cui si cerca un figlio,con l'età e la diagnosi ginecologica.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Purtroppo a prescindere dallo spermiogramma, ho spesso dolore e attualmente sto facendo una cura per epidemite..
[#3] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Epididimite sx, scusi