Utente 401XXX
Gentile Dottore di recente ho avuto un rapporto sessuale completo con una partner occasionale (protetto da preservativo) e con mio grande stupore dopo avere avuto l' orgasmo con conseguente eiaculazione, non ho per niente sofferto della cosiddetta fase refrattaria, tanto che la ragazza si era fermata, ma io gli ho detto di continuare e con mio sommo stupore sono andato avanti ancora e ancora procurando grande piacere sia a lei che a me, ma come è possibile? Alla fine dopo cinque orgasmi ho preferito ritirarmi ma non per motivi fisici (fase refrattaria) ma perché ero stanco a livello psicologico, la mia preoccupazione è se ho qualche tumore ho problema a livello genitale.
Grazie per l' eventuale risposta Gentile Dottore.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Gentile utente
Non esiste nessuna correlazione tra l'evento e la possibilità di avere un tumore delle vie genitali. Cordiali saluti
[#2] dopo  


dal 2016
Gentile Dottore aldilà del tumore o problema come è possibile che una persona non abbia il momento di fase rfrattaria.
Nel Ringraziarla cordialmente la Saluto.