Utente 404XXX
Gentilissimi medici,
vi scrivo per avere un'informazione circa i trattamenti per rimpolpare glutei svuotati.
Ho 38 anni e da ragazza ho perso 20 kg. Nonostante faccia pesi e corsa per 6-7 ore a settimana, i miei glutei non 'rispondono', e la zona soprattutto laterale del gluteo è rimasta svuotata e con smagliature.
La situazione non è tale per giustificare un lifting, però non vorrei nemmeno rassegnarmi ad avere questa zona così molliccia.
Quando ho parlato con un medico estetico che mi ha vista, ha parlato di un mix di radiofrequenza per i glutei e l'interno coscia (quest'ultimo connotato da alcune aree 'sfilacciate' di smagliature) e di mesoterapia per le culotte de cheval. C'è stato chi invece mi ha proposto la cavitazione. Un'altra dottoressa mi ha invece parlato di endermologie. E la mia confusione aumenta.
Vorrei sapere per questo problema quante e quali metodiche ci sono e se sono realmente efficaci quantomeno a migliorare la situazione di un 50%. Capisco che questo consulto non sostituisca una visita personalizzata, ma sicuramente ognuno di voi avrà sperimentato con i propri pazienti l'efficacia di un trattamento rispetto ad un altro.
Così, a livello di semplice elenco di alternative possibili e di come funzionano 'tecnicamente' a contatto con la pelle.
Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Luca Leva
40% attività
4% attualità
16% socialità
CIVITANOVA MARCHE (MC)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
per un risultato efficace lo svuotamento dei glutei necessita necessariamente di un riempimento-modellamento.
Tale zona del corpo può essere trattata sia con metodiche ambulatoriali che con interventi di chirurgia estetica.

Nel primo caso il miglioramento sia di forma che di volume può essere ottenuto mediante iniezioni di acido ialuronico, sostanza già presente nel nostro corpo.
Per specifici dettagli su tale metodica può consultare l' articolo alla pagina
http://www.medicitalia.it/minforma/medicina-estetica/1118-glutei-migliorarli-chirurgia.html.

Per quanto riguarda gli interventi chirurgici tale problematica può essere risolta definitivamente mediante lipofilling (ovvero di aumento di volume mediante innesto del proprio grasso) o mediante l'applicazione di protesi.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille Dottor Leva! Vi sono anche tecniche di rassodamento della pelle per tenerla più 'ferma''?