Utente 406XXX
Salve, poichè vorrei intraprendere il trattamento che si concluderà con l'intevento maxillo-facciale, sono andata a visita da un dentista. Io ho una terza classe e una parte di mandibola più lunga dell'altra, e già sin da piccola ero stata sottoposta a cure ortodontiche senza alcun risultato, tra cui l'uso dell'apparecchio fisso. In seguito ho aspettato qualche anno per essere maggiorenne e riprendere le cure.
Adesso mi è stato detto dal dentista che queste cure dureranno circa 4 anni.
La mia domanda è: in media quanto tempo bisogna portare l'apparecchio?
Potrei concludere il trattamento ortodontico in meno tempo? (che non siano 3 anni)
Dovrei rivolgermi a qualcun'altro per un parere diverso?
Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Servili
28% attività
16% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile signora,
per ovviare alle sue domande, per correttezza sarebbe il caso di visitarla. Quindi le consiglio di richiedere una visita Maxillo Facciale. Ho notato che è siciliana, si informi presso l' ospedale universitario di Messina e chieda di farsi visitare presso il dipartimento di Chirurgia Maxillo Facciale dello stesso!

Saluti,

Andrea Servili
[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi
52% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Per l'asimmetria mandibolare farei una visita gnatologica e riguardo la tendenza alla recidiva farei controllare la Sua deglutizione. Provi a leggere http://www.danieletonlorenzi.it/atm/la-deglutizione/ (clicchi su continua ed apri il sito)
[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Vorrei però farle una domanda "a monte":

PERCHE' vuole intraprendere un trattamento ortodontico e chirurgico?