Utente 406XXX
Salve dottori. Tralasciando il fatto che un soggetto con azoospermia secrettiva nn può avere figli geneticamente propi...
... quale malattie può causare di riflesso l azoospermia secrettiva (per esempio tumori alla prostata,testicoli? )? Quali controlli deve fare un uomo con questa malattia per nn avere complicanze, per stare bene in salute cioè...
Nel caso particolare ho un azoospermia secrettiva, valore del fsh alto( sopra i 20), testosterone nella norma ( nn so ancora per quanto visto che adesso sto sui 4 e ho 29 anni) e dall ultima ecografia è uscito un nodulo al testicolo sx di 2.5 mm nn vascolizzato. I testicoli sono piccoli di volume intorno ai 6. Nn di rado ho delle fitte ai testicoli... ecco perché vi chiedo se l essere infertili crea problemi per la salute?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
l' infertilità è legata ad un incremento di malattie croniche: diabet, problemi circolatori. L' azoospermia a problemi testicolari. Direi che una vita sana, buona dieta e no fumo e controlli peridici fda bravo collega dovrebbero migliorare o sistemare le cose.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

l'azoospermia non è una malattia ma è un "dato di laboratorio" che viene poi spiegato, quando possibile, da numerose patologie ed è su queste che, caso per caso, si deve meditare.

Ad esempio cosa dice il suo urologo od andrologo circa il "nodulo al testicolo sinistro di 2.5 mm non vascolarizzato"?

Detto questo poi, se desidera avere più informazioni dettagliate su questo particolare problema riproduttivo, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/195-azoospermia-spermatozoi.html

Sui possibili "problemi di salute" infine nei maschi con dispermie si legga anche questa mia news:

http://www.medicitalia.it/news/andrologia/6407-infertilita-maschile-osteoporosi-diabete.html

Un cordiale saluto.
[#3] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Ecografia me la fatta un radiologo. Lui dice di ripetere tra sei mesi. Io nn mi fido... oggi vado a prenotare una visita da un urologo...
Per il dott. Cavallini: che cosa intende per dieta sana? Dieta paleo, dieta mediterranea? In giro c'è parecchia disinformazione...
Io so che grassi e testosterone vanno a braccetto... mi conferma?
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
fra sei mesi manco per sogno. Ma chi gliela ha fatta qualla diagnosi di azoospermia? Un collega avrà ben palpato i testicoli?
In ogni caso almeno tre anni dalla prima ecografia son da far passare.
Dieta è quella mediterrranea, lo sport è quello aerobico, i grassi quelli vegetali.
[#5] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Allora...
Sono stato operato per criptorchidismo bilaterale a 3 e 5 anni. Poi nessun controllo. Alla visita militare il dottore per trovare il varicocele palpeggio ' i testicoli. Noto che erano poco sviluppati. Segui un ecografia e tre spermiogrammi penso sensa centrifuga. Risultato: azoospermia e riformato a mente art. Che nn ricordo di preciso. Successivamente in civile dopo tre mesi di terapia a base di andriol ecc ( pure con elettrodi nn so perché lo fece l andrologo) feci un altro spermio con centrifuga. Stessi risultati. Azoospermia. Il fatto che sia secrettiva si evince chiaramente dai valori ormonali e dalle dimensioni dei testicoli. Morale della favola? Adesso penso alla salute. Per la riproduzione già in accordo con la mia ragazza andremo in Spagna per la fecondazione assistita da donatore estero. Mi sono rassegnato a questo. Già ho passato un brutto periodo. Nn voglio illudermi e illudere la mia ragazza con "tese" ecc. Distinti saluti
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
si faccia vedere da bravo collega. Che l' eterologa la può fare anche in Italia e spende meno e l' andriol non serve.
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Confermo le corrette e precise informazioni datele dal collega Cavallini.

Ancora un cordiale saluto.